Tutti gli articoli

Commercio ambulante

Gianni e Pinotto del commercio romano

Le figure di Gianni e Pinotto le abbiamo già utilizzate per la coppia Frongia-Diario, quando questi ultimi hanno pensato di pubblicare un siparietto video per prendere in giro una giornalista romana. Ci piace però riutilizzarle attribuendole questa volta alla coppia

Leggi l'articolo »

P.za Navona: 40 banchi su 60 sanzionati dai vigili!?!

Riprendiamo il lancio di ieri dell’ufficio stampa della Polizia Locale sui controlli espletati presso i banchi del mercatino della Befana di piazza Navona:   “Controlli in atto sui banchi di Piazza Navona #controlli #tutelaconsumatore Il Comando Generale ha disposto controlli

Leggi l'articolo »

Caldarroste a p.za di Spagna ancora senza concessione?

In occasione dell’intervento della Sindaca al Quadraro, dove sono state sgomberate una serie di villette abusive appartenenti all’entourage del clan dei Casamonica, abbiamo plaudito alla cosa auspicando che questo fosse il primo dei segnali di svolta dell’amministrazione Raggi verso un

Leggi l'articolo »

Torneranno le bancarelle al Colosseo?

Martedì scorso, con un emendamento al collegato della legge di bilancio della Regione Lazio, la categoria degli Urtisti, ovvero i venditori ambulanti di souvenir nati a fine ‘800, è divenuta ufficialmente patrimonio storico della città di Roma. È stata RomaToday a

Leggi l'articolo »

Tornate le bancarelle a via Nazionale!?!

Agli inizi di giugno ci eravamo rallegrati per la sparizione delle bancarelle in via Nazionale. Come avevamo spiegato nel pezzo di giugno:   “… era dal settembre 2016 che denunciavamo la bruttura e lo scandalo commerciale di numerose bancarelle operanti

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Manco a li cani! L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Manco a li cani!
L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/WZHjZXB8ZW

In attesa delle necessarie riforme organiche del commercio romano, ché altrimenti Roma diviene un’unica grande mangiatoia, si dovrebbe intervenire su alcune piccole storture, tipo il parrucchiere non artigiano. @Andrea_Alemanni twitter.com/fabioannovazzi…

@diarioromano A Roma (Nord) un parrucchiere non è “artigiano”, niente SCIA e deve chiudere. Per il decoro del commercio. A Testaccio invece la amministrazione ha capito che i parrucchieri sono artigiani Retweeted by diarioromano

Capito @tobiazevi ? twitter.com/susanna_le/sta…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close