Tutti gli articoli

Cartelloni

Per il verde delle rotonde, ci pensa lo sponsor

  Abbiamo più volte parlato del blocco della riforma dei cartelloni pubblicitari che la giunta Raggi ha imposto a Roma, nonostante fosse pronta da anni e sarebbe bastato solo applicarla. Ci torneremo nei prossimi giorni perché di questo scandalo non

Leggi l'articolo »

Tornare a Cartellopoli con Raggi e Cafarotti

Abbiamo avuto un moto di stizza ieri, quando abbiamo letto l’articolo de Il Messaggero che descriveva la contro-riforma degli impianti pubblicitari che sta preparando l’assessore al commercio Cafarotti. Purtroppo il pezzo conferma tutti i timori che già a settembre dello

Leggi l'articolo »

Sui cartelloni a che punto siamo?

  La brava Ginevra Nozzoli ha scritto un articolo per Roma Today che descrive in modo puntuale la situazione della riforma dei cartelloni pubblicitari. E le conclusioni non sono buone. Dal giugno 2016, data di insediamento della giunta Raggi, i

Leggi l'articolo »

Gianni e Pinotto del commercio romano

Le figure di Gianni e Pinotto le abbiamo già utilizzate per la coppia Frongia-Diario, quando questi ultimi hanno pensato di pubblicare un siparietto video per prendere in giro una giornalista romana. Ci piace però riutilizzarle attribuendole questa volta alla coppia

Leggi l'articolo »

Collaboriamo alla rinascita di Roma: i cartelloni

Torniamo a dare seguito al proposito espresso a seguito dell’assoluzione della Sindaca, quando decidemmo di provare a suggerire come affrontare alcuni dei problemi di Roma, sulla base dell’invito della stessa Sindaca Raggi: “Adesso vorrei che i cittadini, tutti, collaborassero alla

Leggi l'articolo »

Ancora cronache da Cartellopoli

Che siamo di nuovo in piena Cartellopoli pensiamo di averlo già abbondantemente spiegato e documentato.   Una delle differenze con i tempi di Bordoni ed Alemanno è che laddove costoro ogni tanto davano a vedere qualcosa, magari facendo qui e

Leggi l'articolo »

Aggiornamenti da Cartellopoli

A metà settembre parlammo della nuova Cartellopoli, questa volta ascrivibile interamente a Virginia Raggi, colei che si è ritrovata una riforma degli impianti pubblicitari bell’e pronta, solo da applicare, ma in oltre due anni è riuscita solo ad ignorarla. Come

Leggi l'articolo »

La cartellopoli del Sindaco Raggi

Agli inizi di agosto abbiamo dato conto di una serie di nuovi impianti pubblicitari installati in palese violazione della normativa, provando a chiederne conto all’assessore Cafarotti. Non avendo ricevuto alcuna risposta, ma, cosa più importante, non avendola ricevuta un articolo

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Manco a li cani! L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Manco a li cani!
L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/WZHjZXB8ZW

In attesa delle necessarie riforme organiche del commercio romano, ché altrimenti Roma diviene un’unica grande mangiatoia, si dovrebbe intervenire su alcune piccole storture, tipo il parrucchiere non artigiano. @Andrea_Alemanni twitter.com/fabioannovazzi…

@diarioromano A Roma (Nord) un parrucchiere non è “artigiano”, niente SCIA e deve chiudere. Per il decoro del commercio. A Testaccio invece la amministrazione ha capito che i parrucchieri sono artigiani Retweeted by diarioromano

Capito @tobiazevi ? twitter.com/susanna_le/sta…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close