Tutti gli articoli

Luglio 2015

Al Pigneto neanche i Carabinieri bastano

A leggere quanto accaduto la scorsa notte al Pigneto c’è da rimanere basiti e da chiedersi se non sia giunto il momento di prendere misure eccezionali per fermare una deriva cittadina che dal degrado diffuso sta ormai virando verso veri

Leggi l'articolo »

Sta sempre lì – piazza della Maddalena

  Per la rubrica “sta sempre lì” ci viene segnalato questo SUV che apparentemente staziona tutti i giorni in ore serali in piazza della Maddalena. E’ vero che ora c’è lo strumento “io segnalo” per sperare in qualche migliore risposta

Leggi l'articolo »

Vendesi Ara Pacis

Bisogna avere proprio una certezza d’impunità per attaccare un cartello vendesi davanti la teca dell’Ara Pacis. Alla faccia di Adesivileaks. Nicoletta I.

Leggi l'articolo »

La raccolta rifiuti notturna dell’AMA

Riceviamo un video che mostra come l’AMA raccoglie i rifiuti degli esercizi commerciali in centro storico e concordiamo con il segnalatore sull’invasività di questo tipo di raccolta, particolarmente quando essa si svolge a notte fonda (anche l’una o le due

Leggi l'articolo »

#Romasonoio, un sì deciso ma condizionato

#ROMASONOIO Sta facendo parlare l’iniziativa presa da Alessandro Gassman domenica scorsa, quando ha inviato il tweet mostrato sopra; oltre ad essersi immediatamente diffuso (Gassman ha 128 mila follower) il tweet ha ricevuto l’apprezzamento del Sindaco Marino che sempre via twitter

Leggi l'articolo »

Ancora facciate di palazzo depredate a Tor Cervara

Riprendiamo l’ultimo comunicato giuntoci dal Cdq Tor Sapienza che torna sull’incredibile smontaggio clandestino dell’intera facciata di un palazzo abbandonato, che avevano già segnalato. Come sia possibile che tutto ciò accada giusto di fianco ad una caserma della Guardia di Finanza

Leggi l'articolo »

Via dei Pastini: uno scandalo di strada

La gran parte di via dei Pastini è ormai una mensa a cielo aperto, cun uno stretto corridoio centrale per transitare. Il resto della strada è invece territorio riservato dei venditori abusivi, sempre più numerosi ed arroganti. L.M.

Leggi l'articolo »

Città in rovina – La vecchia stazione Trastevere

L’immagine sopra mostra l’originaria stazione ferroviaria Roma Trastevere, realizzata nel 1894 sull’allora denominato Viale del Re, oggi Viale Trastevere, in piazza Ippolito Nievo. Nel 1911 la stazione Trastevere fu spostata dov’è oggi, in piazza Flavio Biondo, e quella vecchia continuò

Leggi l'articolo »

Sempre segnaletica di qualità

Davanti a palazzo Chigi solo segnaletica di qualità: transenne “zoppe”, segnale scarabocchiato e l’immancabile nastro giallo. Per il Governo nazionale evidentemente tutto bene (il pesce puzza dalla testa) G.T.

Leggi l'articolo »

Facciamoci mettere sotto tutela

Quante volte scherzando abbiamo sentito l’esagerazione che sarebbe meglio che venissimo conquistati da qualche paese straniero civilizzato per sperare che le cose a Roma possano cominciare a funzionare. Ebbene recentemente abbiamo trovato una chiara prova di ciò paragonando come si

Leggi l'articolo »

Il pesce che puzza da Palazzo Chigi

  Non avendo ricevuto alcun riscontro dall’utenza twitter @PalazzoChigi alla nostra nuova segnalazione sulla parete metallica da ripulire sul lato di via del Corso, abbiamo chiesto ai poliziotti in servizio su piazza Colonna se sarebbe stato un problema dargliela noi

Leggi l'articolo »

Mendicante ma tecnologica

In piazza di Pietra la mendicante al telefono; starà parlando con la centrale operativa, quella che evidentemente coordina tutti i mendicanti del centro di Roma. Ma qualcuno troverebbe scandalo nel vietare l’accattonaggio in centro storico? Antonio A.

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Uno scomposto presidente Coia. Grande nervosismo mostrato dal presidente @AndreaCoiaM5S che forse comincia a rendersi conto delle responsabilità sue e della sua amministrazione nel caos del #commercio cittadino. #Roma #2luglio #news @RiprendRoma ▪️ 👇📰 diarioromano.it/uno-scomposto-…

P.za del Popolo un tempo era un enorme parcheggio di automobili. A distanza di anni è ora divenuta il luogo dove lasciare decine di #monopattini in #sharing. Non è la stessa cosa ma siamo sicuri che sia da trattare così uno dei luoghi più preziosi di #Roma? 📸

test Twitter Media - https://t.co/RBM7rmB5wV del Popolo un tempo era un enorme parcheggio di automobili. A distanza di anni è ora divenuta il luogo dove lasciare decine di #monopattini in #sharing. Non è la stessa cosa ma siamo sicuri che sia da trattare così uno dei luoghi più preziosi di #Roma?
📸 https://t.co/iZNmBbD1OA

Se @Sabrinalfonsi volesse rincuorare tutti mostrando un progetto che migliori via Sistina ne saremmo piacevolmente stupiti, ma temiamo proprio che ciò non accadrà. twitter.com/diarioromano/s…

Il Municipio I si accinge a rifare via Sistina ma sembra senza modificarne la struttura, lasciando così due marciapiedi ridotti ed una carreggiata che consente la sosta in doppia fila. Verso un nuovo spreco di soldi #pubblici? 💵 #Roma #1luglio ▪️ 👇📰 diarioromano.it/rifacimento-di…

Ogni giorno, a qualunque ora, ecco lo spettacolo di ponte Cestio pieno di auto in divieto! Sul ponte transitano spessissimo ambulanze e le auto parcheggiate creano problemi e ritardi. (Marco) . #Roma #foto #lettori 📸

test Twitter Media - Ogni giorno, a qualunque ora, ecco lo spettacolo di ponte Cestio pieno di auto in divieto! Sul ponte transitano spessissimo ambulanze e le auto parcheggiate creano problemi e ritardi. (Marco)
.
#Roma #foto #lettori 📸 https://t.co/5kENSvpX2V

Avevamo segnalato l'allarme della #Caritas già agli inizi di maggio‼️I dati sono in continuo aumento, si teme un +15% nei prossimi mesi. A #Roma serve subito una #politica di intervento 🗣️📢.

test Twitter Media - Avevamo segnalato l'allarme della #Caritas già agli inizi di maggio‼️I dati sono in continuo aumento, si teme un +15% nei prossimi mesi. A #Roma serve subito una #politica di intervento 🗣️📢. https://t.co/vaL67ypZtQ
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close