Tutti gli articoli

cartelloni abusivi

Ancora cronache da Cartellopoli

Che siamo di nuovo in piena Cartellopoli pensiamo di averlo già abbondantemente spiegato e documentato.   Una delle differenze con i tempi di Bordoni ed Alemanno è che laddove costoro ogni tanto davano a vedere qualcosa, magari facendo qui e

Leggi l'articolo »

Aggiornamenti da Cartellopoli

A metà settembre parlammo della nuova Cartellopoli, questa volta ascrivibile interamente a Virginia Raggi, colei che si è ritrovata una riforma degli impianti pubblicitari bell’e pronta, solo da applicare, ma in oltre due anni è riuscita solo ad ignorarla. Come

Leggi l'articolo »

La cartellopoli del Sindaco Raggi

Agli inizi di agosto abbiamo dato conto di una serie di nuovi impianti pubblicitari installati in palese violazione della normativa, provando a chiederne conto all’assessore Cafarotti. Non avendo ricevuto alcuna risposta, ma, cosa più importante, non avendola ricevuta un articolo

Leggi l'articolo »

A Ostia 52 cartelloni abusivi che nessuno rimuove

Lo strumento per evitare tutto questo c’è ed è stato approvato nel luglio del 2014: si chiama Prip, Piano Regolatore degli Impianti Pubblicitari, fortemente voluto dalle associazioni cittadine e portato avanti con tenacia dall’assessore dell’epoca alle Attività Produttive, Marta Leonori.

Leggi l'articolo »

Solidarietà ad Athos De Luca

Quando eravamo ancora solo bastacartelloni.it ed il nostro impegno civico era tutto concentrato sulla lotta contro i cartelloni abusivi, ci capitava spesso di imbatterci in impianti pubblicitari, in genere abusivi, che erano stati installati in prossimità di qualche albero. Guarda

Leggi l'articolo »

Piccoli cartelloni abusivi, cattivo segno

      Riceviamo la segnalazione di Patrizia che ci inoltra lo scambio di email che ha avuto con il dipartimento Affissioni e Pubblicità. La lettrice ha notato una serie di impianti abusivi di onoranze funebri posizionati davanti alle chiese

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Il parroco della S.S. Trinità di viale Arrigo Boito ha deciso ieri di celebrare la messa sul tetto. Molti i fedeli affacciati che hanno ricevuto la benedizione. . #Roma #photo #lettori

test Twitter Media - Il parroco della S.S. Trinità di viale Arrigo Boito ha deciso ieri di celebrare la messa sul tetto. Molti i fedeli affacciati che hanno ricevuto la benedizione.
.
#Roma #photo #lettori https://t.co/F5y22yOUeh

Dopo 5 anni diarioromano rinnova la sua grafica, aggiunge nuove rubriche e migliora la fruibilità sui dispositivi mobili. I numeri dei contatti e gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni. @MercurioPsi. #blog #redazione #news. diarioromano.it/?p=38859 Retweeted by diarioromano

Dopo 5 anni diarioromano rinnova la sua grafica, aggiunge nuove rubriche e migliora la fruibilità sui dispositivi mobili. I numeri dei contatti e gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni. @MercurioPsi. #blog #redazione #news. diarioromano.it/?p=38859

Per il weekend di #quarantena un #film che ci riporta agli anni '50: Stazione Termini di Vittorio De Sica. Il genio del neorealismo ci fa scoprire inedite immagini della Stazione senza negozi, con le sale d'attesa divise per classi. #Cinema diarioromano.it/?p=38711 Retweeted by diarioromano

Essere investiti a #Roma mentre la città è deserta. Ennesima tragedia che deve far riflettere sulla mattanza pedonale che vive la Capitale d'Italia. @materia__prima @virginiaraggi @EnricoStefano. diarioromano.it/?p=38709 Retweeted by diarioromano

Diarioromano si rifà il look. Saremo off line per poche ore. . Per interventi di manutenzione il sito non sarà raggiungibile né da desktop, né da mobile. Torniamo presto!

test Twitter Media - Diarioromano si rifà il look. Saremo off line per poche ore.
.
Per interventi di manutenzione il sito non sarà raggiungibile né da desktop, né da mobile. Torniamo presto! https://t.co/gX753oVegk

Anche le periferie illuminate con i colori della bandiera. Corviale ricorda E. De Crescenzo, morto per il #Covid, che ha lavorato una vita per le zone più disagiate. . #Roma #coronavirus #photo #lettori

test Twitter Media - Anche le periferie illuminate con i colori della bandiera. Corviale ricorda E. De Crescenzo, morto per il #Covid, che ha lavorato una vita per le zone più disagiate.
.
#Roma #coronavirus #photo #lettori https://t.co/J6wQJLyzvS

Essere investiti a #Roma mentre la città è deserta. Ennesima tragedia che deve far riflettere sulla mattanza pedonale che vive la Capitale d'Italia. @materia__prima @virginiaraggi @EnricoStefano. diarioromano.it/?p=38709

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close