Tutti gli articoli

Decoro

Ribellarsi al degrado, a mani nude

Riceviamo e rilanciamo:     “buongiorno stamane sono andato di prima mattina a fare una passeggiata al Gianicolo presso il Muro della costituzione della repubblica Romana e ho trovato un tappeto di bottiglie, scarti alimentari e cartacce da vergognarsi (qualche

Leggi l'articolo »

Nuova ripulitura del letamaio a Termini

È stato ripulito di nuovo il giardino col monumento intitolato alla battaglia di Dogali, quello situato tra viale Luigi Einaudi e via delle Terme di Diocleziano (in pratica tra piazza dei Cinquecento e piazza della Repubblica). L’ultima volta era stato

Leggi l'articolo »

I sottopassaggi di piazza Fiume: luogo dell’orrore

  Ci vorrebbe una formula E in tutti i quartieri di Roma per riqualificare i sottopassaggi pedonali. All’Eur, infatti, la Sindaca ha inaugurato in pompa magna un breve sottopasso pedonale ristrutturato dagli organizzatori della corsa automobilistica come se fosse l’opera

Leggi l'articolo »

Sempre Abbandonati Questi Nasoni

Passano i mesi (l’ultima volta che ne abbiamo parlato era agli inizi di gennaio di quest’anno) ma l’assurda situazione delle fontanelle a Roma non accenna a trovare una sistemazione. Basta girare per la città per trovare i casi più disparati

Leggi l'articolo »

Cartelli abusivi? Nel 13° ci pensano i Volontari

Dagli amici Volontari Decoro Tredicesimo Municipio riceviamo queste foto che volentieri pubblichiamo. Si tratta di una azione di pulizia dei quartieri Aurelio, Boccea, Irnerio e Baldo degli Ubaldi, dove sono stati rimossi decine di cartelli abusivi del famigerato traslocatore che

Leggi l'articolo »

Ricordatevi di #Nonvotarechisporca

  Come ha ricordato giustamente Stefano Miceli di RomaPulita! in occasione di ogni tornata elettorale riprende vita il gruppo Facebook creato per segnalare chi fa abuso di manifesti e volantini elettorali. Assieme a blog e associazioni antidegrado, anche diarioromano invita

Leggi l'articolo »

Gli artisti del Pantheon (e noi) su France2

Più volte abbiamo parlato di quella che a nostro avviso è una delle declinazioni del degrado in centro storico: l’attività dei cosiddetti artisti di strada. Costoro sono musicisti, cantanti, mimi, ma anche “statue viventi” e “spray painters” (quelli che creano

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Il trenino che collega piazzale Flaminio con Viterbo è sospeso fino ad Acqua Acetosa. Un tubo è caduto nella galleria a causa di un errore nei lavori in corso alla facoltà di architettura di Valle Giulia. #Roma #FotodelGiorno

test Twitter Media - Il trenino che collega piazzale Flaminio con Viterbo è sospeso fino ad Acqua Acetosa. Un tubo è caduto nella galleria a causa di un errore nei lavori in corso alla facoltà di architettura di Valle Giulia.
#Roma #FotodelGiorno https://t.co/5QVXTUtOiu

Vietare il consumo di alcol sulle 24 ore in alcuni rioni. Un’esagerazione? Forse no Anni di #normative inapplicate e di fenomeni commerciali e sociali non governati hanno portato i cittadini a sottomettere richieste drastiche... #Roma #8maggio 👇📰 diarioromano.it/vietare-il-con…

“incartamento” di Garibaldi ferito da un fulmine e abbandonato al degrado da tre anni, in attesa di un semplice intervento di sistemazione di un blocco di cemento. Sit-in sabato 8 maggio ore 12,00. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - “incartamento” di Garibaldi ferito da un fulmine e abbandonato al degrado da tre anni, in attesa di un semplice intervento di sistemazione di un blocco di cemento. Sit-in sabato 8 maggio ore 12,00.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/s9f5Vvq4Sg
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close