i1055036_126619741711803682370969401183512719624933n

 

L’avevamo già segnalato questo creativo (ma illecito) esempio di street food alla romana. Questa volta l’aggravante è che il tipo sta operando dalle parti del Vaticano, dove ci si immagina che qualcuno con una bombola di gas sulle spalle dovrebbe attirare l’attenzione non solo dei vigili, ma anche di tutte le altre forze dell’ordine in campo.

 

Non c’è niente da fare, qui la legalità, la sicurezza ed il decoro non possono essere che “alla romana”. E a nulla valgono gli sforzi del commissario meneghino.

Le foto ci sono state segnalate dal lettore Mr Fixit, con il quale spesso non ci troviamo d’accordo sul tema del commercio ambulante, ma in questo caso le sue obiezioni sono più che condivisibili. “Cretini noi che paghiamo la Cosap e rispettiamo le norme per l’ordine pubblico e la sicurezza“, ha scritto in un commento su questo sito. Ebbene di fronte ad una illegalità così palese siamo d’accordo con Mr Fixit. Questo venditore di hot dog potrebbe essere un terrorista e si aggira indisturbato in uno dei luoghi di maggiore concentrazione turistica del mondo!!!

 

 

Condividi:

4 risposte

  1. forse bisognerebbe multare anche chi acquista da codesti soggetti, allo stesso modo di chi acquista merce contraffatta; una piccola normetta, un po’ di contravvenzioni da 50 Euro e passa la voglia di acquistare panini da costoro, e probabilmente si stronca il fenomeno

  2. Fuori dal mondo ! Per me al momento stanno sondando solo il terreno, se vengono tollerati divetano decine. Non è assolutamente un semplici improvvisato !
    Ordine pubblico ? Bah !

  3. È un brevetto europeo. In Germania esistono anche dei franchising. Si chiamano grill walker. In Italia non penso che la normativa preveda questa forma di commercio, sia x igiene che x sicurezza.
    Da eliminare …….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Forse qualcuno dovrebbe spiegare all'architetto che il muro non serve a cingere il giardino bensì proprio a crearlo, ossia a contenere la terra dove mettere le piante. Quello che doveva essere un parcheggio interrato è venuto un po' fuori terra e da qui la necessità del muro. twitter.com/rep_roma/statu…

Piano per la #mobilità durante le festività natalizie: il migliore da molti anni, nonostante qualche ombra. Per la prima volta viene prevista l'attivazione fissa delle #ZTL e i collegamenti con alcuni parcheggi... 👇📰 diarioromano.it/piano-per-la-m…

#Domenica di giochi a villa Ada per i bambini. La giornata sarà dedicata al #Festival dei Giochi di Strada tra i quali il tiro alla fune, i birilli, la corsa dei sacchi e molto altro. Ingresso da via di Ponte Salario fino al tramonto

test Twitter Media - #Domenica di giochi a villa Ada per i bambini.
La giornata sarà dedicata al #Festival dei Giochi di Strada tra i quali il tiro alla fune, i birilli, la corsa dei sacchi e molto altro. Ingresso da via di Ponte Salario fino al tramonto https://t.co/H3ClE8Wsnz

Se questa discarica in via Prenestina deve proprio rimanere lì, probabilmente a disposizione di occupanti abusivi, perché non metterci un cassone? È più decoroso ed evita agli addetti di raccogliere da terra. Neanche le cose facili … @Sabrinalfonsi

test Twitter Media - Se questa discarica in via Prenestina deve proprio rimanere lì, probabilmente a disposizione di occupanti abusivi, perché non metterci un cassone? È più decoroso ed evita agli addetti di raccogliere da terra.
Neanche le cose facili …
@Sabrinalfonsi https://t.co/cgVKt12ZPc
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Colonna della Pace, in abbandono

Davanti la basilica di Santa Maria Maggiore c’è l’unica superstite delle otto colonne che ornavano la volta della Basilica di Massenzio, lasciata nel degrado con le erbacce ad infestarla.

Leggi l'articolo »

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close