vigilitrevi

Per i vigili che gli passano accanto il torpedone in doppia fila al Traforo è come se avesse la coperta invisibile di Harry Potter! R.A.

Condividi:

2 risposte

  1. Vi siete chiesti se , per caso, quella pattuglia sta andando a fare un’altra chiamata? Nn esistono solo seconde file. Si fanno posti invalidi, passi carrabili, parcheggi intersezione, sui marciapiedi, su soste mezzi pubblici.per nn parlare di edilizia, tutela ambiente, mercati, negozi, mense, macchine abbandonate, gestione viabilità,paninari, venditori abusivi, zingari, case popolari,incidenti stradali. e ne dimentico sicuramente altre di mansioni.Ce ne vorrebbero 100000 vigili a Roma. Ma nessuno di voi cmq mette alla gogna il maleducato che parcheggia a pene di segugio. La colpa è solo del vigili.

  2. Fosse un’eccezione vedere una pattuglia dei vigili che sorvola su un illecito grosso come una casa, pure pure.
    Ma cribbio è la regola!
    A quella pattuglia sarebbe bastato accostarsi ed intimare all’autista di spostarsi immediatamente da lì, ma figurati se ci perdono tempo, tutti impegnati a fare sempre qualche altro servizio.
    I vigili avranno pure delle valide scusanti da accampare ma il clima di generalizzata illegalità che si è orami instaurato a Roma non può che dipendere dal loro profondo menefreghismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Noi facciamo richiesta formale al Dip. Ambiente, ma non sarebbe meglio che l’assessore @Sabrinalfonsi spiegasse subito cosa sta succedendo con le fototrappole? Tanto più se non c’è nulla da nascondere. twitter.com/diarioromano/s…

@rcalcina @comuneroma @ComunediTrieste Lo potevi fare con un comandante vigili serio e onesto e osteggiato come quello scelto da Marino quando iosegnalo funzionava poi adesso neppure più sistema funziona. Tralasciando quando ti contatta vano minacciando anche parenti vigili perché lavoravano troppo... Retweeted by diarioromano

Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche. Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione? #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Che brutto il plexiglass intorno alle aree archeologiche.

Da tempo immemore alcune aree archeologiche a Roma sono circondate da indegni pannelli in plexiglass rovinati e imbrattati. A quando la loro rimozione?
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/OidSLFYrT1

Semplicemente sconfortante, segno che in fondo nulla è ancora cambiato. @gualtierieurope twitter.com/battaglia_pers…

@gualtierieurope @Corriere A proposito di rifiuti, ha forse chiarito la questione delle fototrappole tutte disattivate? Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close