Cassonetti: la differenza tra Roma e Arezzo

Nessun commento

 

Sono solo 200 km eppure sembra un mondo diverso. Ad Arezzo pochi cassonetti e tutti ordinati e puliti. Guglielmo

 

 

 

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Sullo spostamento delle bancarelle più brutte, quelle davanti ai monumenti, l'assessore Cafarotti e @Sabrinalfonsi si scambiano messaggi non proprio istituzionali. Chi "fa davvero melina" sulla ricollocazione? diarioromano.it/?p=36909

A cosa è servito metterci un “politico” (poco competente) come @materia__prima in assessorato se poi neanche si presenta ai cittadini che chiedono conto del disastro Barberini? Aridatece @LindaMeleo! (e abbiamo detto tutto) twitter.com/belzeb00m/stat…

Nulla quaestio sul "primo bacio tra PD e M5S" in Emilia, ministro @paola_demicheli. Ma qui a Roma è meglio che si decida ad intervenire prima che succeda qualche tragedia vera. twitter.com/PoliticaPerJed…

Video diario
  • Viale Ippocrate spettrale

    Viale Ippocrate spettrale: lampioni spenti, asfalto sbriciolato, terra e residui a lato della carreggiata, come una strada di montagna. G.T.

  • La tragedia annunciata di San Lorenzo

    È dal 2016 che denunciamo la baraccopoli di S. Lorenzo dove ha perso la vita Desirée. Risibili sia le denunce dell'opposizione che la proposta del Sindaco

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.