Cassonetti come vetrina di abiti

Nessun commento

cassonetti

 

I recuperanti lasciano gli abiti in questo modo sui cassonetti. E’ un segno tra loro, ma è veramente uno schifo. M. L.

Se hai trovato l'articolo interessante, condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someonePrint this page

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Considerato che è da gennaio/febbraio 2016 che lo sapevano anche i sassi che il M5S avrebbe vinto le elezioni, si p… twitter.com/i/web/status/9…

La baraccopoli di S. Lorenzo fu inserita nel Progetto di riqualificazione urbana nel 2006. Ma da allora solo… twitter.com/i/web/status/9…

A Roma non si persegue nessuno, né chi butta la spazzatura fuori posto, né chi parcheggia in divieto, né chi occupa… twitter.com/i/web/status/9…

Questa roba configura una sorta di sequestro di persona per disabili e passeggini. vero @andreavenuto? Proviamo a s… twitter.com/i/web/status/9…

Video diario
  • Benvenuti a Roma

    Termini, dove finisce l'area F.S. e comincia quella dell'Atac: scritte e degrado. Ed è la porta per entrare nelle Metro. Marisa

  • Se non per buonsenso magari per paura

    La necessità di limitare la commistione tra pedoni e veicoli, a seguito dei fatti di Nizza, potrebbe risolvere qualche annoso problema

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.