Calcinacci sulla rampa

Nessun commento

Calcinacci gettati

 

Sulla rampa Monti Tiburtini della nuova galleria in Tangenziale qualcuno ha gettato un mare di calcinacci. A parte il pericolo per auto e moto, chi mai li leverà? Resteranno lì per anni. Un vero delinquente che andrebbe arrestato. M. L.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Incendio sulla Tangenziale est altezza viale Etiopia. Traffico paralizzato. Tangenziale chiusa in direzione S. Giovanni.

test Twitter Media - Incendio sulla Tangenziale est altezza viale Etiopia. Traffico paralizzato. Tangenziale chiusa in direzione S. Giovanni. https://t.co/O4h4jebaIH

Ma infine il @PD_ROMA riesce a dirla una parola chiara sui PMO? La posizione ufficiale è quella di @Sabrinalfonsi, che li sta smontando, o di @OrlandoCorsetti che invece ne difende l'utilità? C'è nessuno da quelle parti @andcasu @giuliopelonzi @bobogiac? twitter.com/diarioromano/s…

Giorni contati per l'immondo suk davanti al Policlinico Umberto I e di via Ravenna. Le bancarelle presto spostate in via Lancisi. @Delbellotw ha dovuto ricollocarle dopo l'intervento del Prefetto. diarioromano.it/?p=34945

#ATAC 8.giu.2018. Un autobus linea 881 va a fuoco 🔥🚌🔥 a Piazza Pio XI. La carcassa viene lasciata nella rimessa Magliana, in attesa di rottamazione. Un anno dopo qualcuno dal vicino campo rom gli da fuoco, forse per recuperare metalli. Ma la Sindaca si inventa una storiella.. Retweeted by diarioromano

Video diario
  • Sempre nastri gialli svolazzanti

    È più forte di loro: i vigili non possono fare a meno di seminare i loro nastri gialli anche nei luoghi più in vista (qui fronte Colosseo)

  • Gli “itineranti” di via Tuscolana

    Il Presidente Coia si rallegra per un intervento nel suo ex Municipio ma continua ad ignorare lo scandalo degli "itineranti" di v. Tuscolana

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.