Ricorso cartelloni: al Tar nulla di fatto per la Sci

Staz Trastevere apr 12 2

 

Vi avevamo informato sul nuovo ricorso al Tar presentato dalla SCI, una importante ditta di pubblicità esterna, con il quale veniva chiesta la sospensiva di alcune parti della delibera 380/2014 del Comune di Roma.

L’udienza del 6 maggio, però, non si è più tenuta. L’avvocato Clarizia, legale della Sci in questo procedimento, ha revocato la richiesta di sospensiva. E pertanto i giudici non hanno fatto altro che rinviare la decisione sulle altre richieste della ditta ad altra data. Infatti la Sci, come molte altre imprese del settore, hanno impugnato sia il Prip (il Piano Regolatore della Pubblciità), sia la riforma del Regolamento sulle Affissioni.

Le associazioni cittadine che da tempo si battono per il problema cartelloni sono intervenute a fianco del Campidoglio e a difesa dei due provvedimenti.

L’udienza che affronterà i ricorsi di molte ditte (ma non della Sci) si terrà il prossimo 20 maggio. Vi faremo sapere immediatamente come andrà, dato che da questa decisione dipende l’intera riforma dei cartelloni a Roma.

Per chi volesse approfondire, conoscere nel dettaglio i nomi delle ditte ricorrenti ed avere altre informazioni sull’argomento consigliamo di leggere l’articolo pubblicato sul sito romano di Vas.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Riaperto da questa mattina il Roseto Comunale. Accesso gratuito fino al 16 giugno tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30. Oltre a 1.200 tipologie di rose, un angolo è dedicato al concorso internazionale sulle nuove varietà #fotodelgiorno

Monopattini: lo sharing “alla romana” non sembra funzionare
Le tre società vincitrici del bando lamentano l’eccessiva onerosità delle corse gratuite per gli abbonati Metrebus. Ma perché a Roma non si fa come a Parigi o Milano?

Trenini in Metro: torna la mostra di modellismo ferroviario. Sabato 20, presso la fermata Malatesta della Linea C, immancabile esposizione di cimeli del trasporto e di modelli Dioarami. Dalle 9.30 alle 19.00 #modellismo #trenini #fotodelgiorno

Insediamenti sotto Ponte Salario: non si fa in tempo a sgomberare che ne appare un altro. L’area è costantemente abitata da senza tetto. A ridosso dell’Aniene un‘enorme discarica con rischio di grave danno ambientale. A #Roma sono ormai 300 le baraccopoli.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria