Siamo con Verderami: uno sceriffo per Roma!

Sheriff-badge-free

“Servirebbe un duro che fa il lavoro duro, che ha delle idee per la città ma che ha anche un’idea di dove finisce via Prenestina, che lancia la candidatura per le Olimpiadi ma intanto copre le buche nelle strade, tiene i lampioni accesi per le vie, pulisce i cassonetti e torce il braccio a chi imbratta i muri.”

Non potremmo essere più d’accordo con quanto scrive oggi Francesco Verderami sul Corriere.

L’incapacità dell’attuale Sindaco di ripristinare un’accettabile livello di legalità è stata ormai certificata in un’infinità di casi. Al momento della nomina a Prefetto di Gabrielli ci eravamo anche augurati che potesse essere lui il “Rudolph Giuliani” di cui Roma ha un bisogno disperato. Certo è che se il Prefetto continua solo a fare incontri con cittadini ed istituzioni per capire cosa non va a Roma, ben presto non ci sarà più una città da salvare.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Balduina, i cassonetti sulla fermata del bus.
Proprio davanti la stazione Appiano in via Proba Petronia, per prendere il 990 i passeggeri devono passare in mezzo ai cassonetti dei rifiuti!
#fotodelgiorno

Cartelloni abusivi: non c’è due senza tre!
Su un piccolo spartitraffico della Salaria, bonificato nel 2022, sono ricomparsi impianti irregolari uno dietro l’altro. L’Osservatorio Sherwood li ha denunciati ma restano tutti lì a guadagnare illecitamente.

#buongiornouncazzo amici @PendolariRMNord oggi tutti in maghina al lavoro. Grazie @AmaliaColaceci
@RegioneLazio @GheraFabrizio @roccapresidente @TUTraP_APS @QuinziUgo @diarioromano @MercurioPsi @Codacons @CorteContiPress @corriereroma @maxgobbi @AndreaGiuricin @mitgov_it

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria