“Pinacci Nostri”: al Pineto sabato cultura e bellezza

Mentre tutti parlano di Roma e del suo degrado, c’è qualcuno che non si limita alla parola. Da anni un nucleo di abitanti dei quartieri limitrofi al Parco del Pineto si rimbocca le maniche a difesa della splendida area verde, troppo spesso massacrata da vandali e incuria (ve ne abbiamo parlato pochi giorni fa). L’azione de “la Rete del Pineto” non si limita alla pulizia e alla conservazione della zona, ma anche a diffondere una cultura del decoro e della bellezza. Ecco perchè sabato è stata organizzata una giornata di dibattito, arte e teatro.

pinacci nostri

 

Come potete leggere nel programma qui sopra, si comincia alle 11.00, con letture e laboratori per bambini, mentre il pomeriggio si potranno ammirare le opere di “street art” realizzate sulla Casa del Parco. 

Gli street artists Mauro Sgarbi, Pino Volpino, Chew-Z, Carlo Gori e Beetroot porteranno la bellezza sui muri, in una battaglia a tutto campo contro la rassegnazione al brutto e al degrado. E dalle 17:00 alle 20:00 un programma fitto di eventi: Maurizio Mequio racconterà “Muracci Nostri, la street art dal basso a Primavalle”; Carlotta Sfolgori, Domenico Bisazza, Fabrizio Loreti, Carlo Colella, Alessio Maffei interpreteranno “Piccioni e farfalle fanno la rivoluzione. Amore alla Bastiglia”, spettacolo teatrale di Maurizio Mequio per la regia di Riccardo Merlini. A seguire, interventi della Rete del Pineto sulle battaglie intraprese dalle associazioni per difendere il parco dalla cementificazione e sul recupero di un’area verde a largo Boccea, luogo abbandonato salvato dal degrado dai “Volontari Decoro XIII”. Chiuderanno la giornata Mariano De Simone & Hard Times che si esibiranno con Fabio Traversa e Tiziana Lucattini nel concerto di musica country “Quando giunsi in questa terra: storie e canzoni sull’immigrazione negli Stati Uniti d’America”.

Insomma un calendario fitto per un evento al quale vi invitiamo a partecipare. Con uno sguardo attento all’intervento che Franco Quaranta, presidente dell’associazione Bastacartelloni, terrà alle 18.00 per raccontare la storia del giardino di largo Boccea, intitolato al compianto Francesco Fiori e curato con amore dai volontari decoro XIII° Municipio. 

targa 2

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Non siamo esperti e quindi chiederemmo a @gualtierieurope se è normale che un mezzo meccanico, e chi lo manovra, debba lavorare in questo modo.
(ma già sappiamo che né il sindaco né l’assessora @Sabrinalfonsi risponderanno)

Invitiamo gli Utenti rimasti intrappolati nella MetroA a causa dello sciopero del 04/07/24 a contattare l’Associazione.

http://www.tutrap.it/contatti

Grazie!

#ATAC – ennesimo SEQUESTRO DI PERSONE, stavolta partano le DENUNCE‼️
@Prefettura_Roma @QuesturaDiRoma @antitrust_it @corriereroma @rep_roma @ilmessaggeroit @romatoday @Scrittomisto @tempoweb @fanpage @ilgiornale @LaStampa @ilfoglio_it @Striscia @JimmyGhione @TUTraP_APS

TUTraP-APS ricerca Volontari per un progetto di alto valore sociale.

Se sei un informatico e ti interessa collaborare, leggi l’Avviso.

https://www.tutrap.it/avviso-di-volontariato-tutrap-aps/

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

C’è chi si ATACca e chi no

I report ATAC sul servizio bus, tram e metro del 1° trimestre ’24 mostrano risultati eccellenti, in netto contrasto con l’esperienza reale degli utenti. Qual è il trucco?

Leggi l'articolo »