Facchinaggi senza confini

Nessun commento

La scorsa settimana abbiamo parlato del ritorno del “trasporto e facchinaggio” che con i suoi cartelli gialli ha impiastrato per mesi tutta Roma; a detta dei vigili gli zozzoni erano stati fermati ma evidentemente le cose stanno diversamente.

La cosa non è solo confermata dai nuovi cartelli gialli che continuano ad essere affissi, ma anche dal fatto che la ditta è tranquillamente presente sulle PagineGialle, allo stesso numero di telefono, quello che i vigili avevano detto sarebbe stato disattivato.

traFac1

 

Peraltro vi è la possibilità di recensire queste inserzioni e non sarebbe male che l’unica recensione presente, che giustamente condanna la ditta per le affissioni abusive, sia affiancata da tante altre dello stesso tenore.

 

traFac2

 

Infine rileviamo che l’esempio della ditta al numero 3274007407 è sempre più copiato da altre ditte, che evidentemente devono aver capito che a Roma la spregiudicatezza paga.

Il cartello mostrato nella foto che segue è stato rimosso in zona Ponte di Nona da un amico del blog, che dice di averne visti diversi altri.

 

2facchini

Questi usano addirittura un numero di telefono fisso e danno indicazioni di dov’è il loro ufficio. Non dovrebbe volerci quindi molto per i vigili rintracciarli e convincerli a smettere.

Ma chissà perché dubitiamo che ciò accadrà.

Per questo invitiamo tutti a staccare questi cartelli senza lena. E mandateci le foto quando lo fate, che gli zozzoni debbono saperlo che le loro porcherie non sono più tollerate.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

I principali cantieri stradali aperti a #Roma durante la #quarantena. Il Campidoglio approfitta della città vuota per anticipare i lavori. Si parte da via IV Novembre. @LindaMeleo @virginiaraggi. diarioromano.it/?p=38581

Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale. . #photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown

test Twitter Media - Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale.
.
#photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown https://t.co/5DyINrNa7s
Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.