E anche sulla “tolleranza zero” contro la sosta selvaggia il comandante Angeloni ha fatto flop

Lunedì 27 febbraio sarebbe partita la nuova iniziativa della Polizia Locale, ma risultati non se ne sono visti. Il corpo necessita di una rifondazione, con risorse e personale nuovo, e un'iniziativa del sindaco è ormai urgente

Scempio quotidiano in Piazza San Martino ai Monti. Come si puó tollerare che in in luogo cosí regni il caos? Tutte le macchine parcheggiate fuori dalle strisce blu, tutte non residenti. Camminare in sicurezza è impossibile.” S.P.

 

 

 

 

 

 

 

Abbiamo voluto riportare questa testimonianza, giuntaci ai primi di marzo, per dimostrare che la “tolleranza zero” contro la sosta selvaggia, chiesta dal comandante Angeloni a tutti i gruppi della Polizia Locale (probabilmente per rispondere alla notizia del crollo nel numero di verbali emessi nel 2022 per sosta vietata) è l’ennesimo buco nell’acqua di un corpo che ormai è ridotto a macchietta di sé stesso.

Ribadiamo il nostro pensiero che un avvicendamento al comando del corpo non è più evitabile, ed anzi diviene ogni giorno più urgente, ma occorre anche una presa d’atto da parte del sindaco Gualtieri che la Polizia Locale è ormai allo sbando e necessita di una rifondazione fatta di tante risorse (da reperire immediatamente ovunque sia possibile) e donne e uomini nuovi.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

La movida provoca due problemi: caos e sporcizia in strada. Ecco come risolvere il secondo. La presidente del I Municipio @lorenzabo vuole vietare l’alcol da asporto. Ma c’è un metodo più efficiente: il DRS per il #riciclo di plastica e vetro

Riaperto da questa mattina il Roseto Comunale. Accesso gratuito fino al 16 giugno tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30. Oltre a 1.200 tipologie di rose, un angolo è dedicato al concorso internazionale sulle nuove varietà #fotodelgiorno

Monopattini: lo sharing “alla romana” non sembra funzionare
Le tre società vincitrici del bando lamentano l’eccessiva onerosità delle corse gratuite per gli abbonati Metrebus. Ma perché a Roma non si fa come a Parigi o Milano?

Trenini in Metro: torna la mostra di modellismo ferroviario. Sabato 20, presso la fermata Malatesta della Linea C, immancabile esposizione di cimeli del trasporto e di modelli Dioarami. Dalle 9.30 alle 19.00 #modellismo #trenini #fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria