untitled

E’ impressionante come un servizio pubblico possa essere gestito in modo così inefficiente e approssimativo.

Ormai la storia è conosciuta a tutti i destinatari della presente. Continuo ad omettere volutamente i vigili urbani in quanto ho capito essere solo il capro espiatorio della situazione (non immuni ad alcune responsabilità). Ma che si arrivi a questo mi pare veramente assurdo.

Segnalo ormai da 7 mesi una situazione di pericolo. Finalmente qualcuno capisce che è ora di aprire una pratica. Ci si scambia informazioni fra vigili urbani e comune e assessorati vari per come devono essere fatti i cordoli. Viene coinvolta l’ATAC (suppongo) in quanto la corsia da delimitare è quella dei tram. Sicuramente (spero) qualcuno sta cercando i fondi per l’attività ed il risultato è questo: sosta selvaggia tutti i giorni.
Filippo Bonanni

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Iniziate le potature di via Campi Sportivi.
I lavori si dovrebbero concludere in una settimana. Il taglio dei rami fa parte del piano potature lanciato dal Campidoglio nel 2022.
#fotodelgiorno

Ambiente. Davvero l’Italia è campione del riciclo?
La narrazione di un paese virtuoso si scontra con una realtà molto differente. Serve una forma di deposito cauzionale per bottiglie e plastica.

Corso Trieste: i pini sottoposti a test di tenuta.
Domenica i tecnici dell’Ufficio Giardini hanno provato la resistenza degli alberi davanti al Giulio Cesare. Ulteriori prove su tutta la strada nel mese di marzo.
#fotodelgiorno

Ancora schiaffi in faccia ai vigili romani!
Nuovo giro di affissioni dei cartelli abusivi gialli del solito traslocatore, come a dimostrare che il territorio lo controlla lui e non la Polizia Locale. Tutto a posto comandante De Sclavis?
@gualtierieurope

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria