Via della Moschea chiusa per buche

1 Commento

Buche via della moschea

 

 

Da ieri via della Moschea è stata chiusa. Troppe buche pericolose. Ma le auto ci passano lo stesso entrando contromano. Ridicolo.

Flavio MC

Articoli correlati

1 Commento

  1. Valeria

    Quello che è realmente ridicolo è che a Roma si chiudano le strade piuttosto che le buche e che a distanza di due mesi dalla chiusura di una importante strada di collegamento nessun lavoro sia stato intrapreso, nessuna indicazione vi sia sulla tempistica di avvio lavori o sull’appalto dei lavori. Assurdo!

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Si ricominciano a sanzionare gli inserzionisti degli impianti pubblicitari abusivi. La norma, prevista dal CdS, non viene applicata a Roma da tempo. Il nuovo dirigente mette in guardia gli sponsor: pagherete anche voi diarioromano.it/?p=37186

I sedicenti paladini della democrazia diretta ignorano la sentenza del TAR sul referendum #Atac. Per il loro "campione" @materia__prima quasi 400mila cittadini è come se non si fossero espressi. La convochiamo questa Assemblea Capitolina @virginiaraggi? diarioromano.it/?p=37178

Avere questa roba prima nella capitale del paese è fantascienza, vero @virginiaraggi? Invece di chiedere agli agenti di @PLRomaCapitale di tornare a fare multe cartacee, vogliamo recuperare il ritardo? twitter.com/RepubblicaTv/s…

Dal 7 dicembre orario allungato (alle 19) della ZTL centro storico, fino al 6 gennaio. @EnricoStefano spinge per confermarlo anche dopo, ma #cafarotti frena: "Non siamo a Oslo" (lo sappiamo bene, purtroppo ma che c'entra?). diarioromano.it/?p=37146

Video diario
  • Piazza Navona triste ma salva

    Alla fine la festa della Befana è stata organizzata, con allestimenti imbarazzanti ma lasciando libera buona parte della piazza

  • Niente cambiamento in Municipio I

    In tutta la città il M5S ha sbaragliato la concorrenza, ma non in Municipio I (e anche II), dove viene riconfermato il governo uscente

Newsletter
Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati.