smm1

 

Riceviamo e giriamo questa segnalazione, con foto scattate nel tardo pomeriggio di giovedì 28 maggio.

Come si può vedere, l’intero piazzale antistante la basilica di Santa Maria Maggiore è stato trasformato in parcheggio per autovetture targate CD, con tanto di auto della PLRC a fare la guardia.

Immaginiamo si sia trattato di una cerimonia organizzata nella basilica e riservata al corpo diplomatico, e fin qui nulla quaestio. Ma in quale altro paese del mondo, a parte qualche regime dittatoriale, le regole valide per tutti vengono sospese ad uso e consumo del potente di turno? È forse ammissibile che l’intera area pedonale antistante la basilica venga resa inutilizzabile a cittadini e turisti solo per allestirci il parcheggio di alcuni “illustri” visitatori?

smm3

 

smm2

 

Se questo è il tipo di gestione che l’attuale amministrazione intende adottare per il prossimo giubileo c’è proprio da essere preoccupati.

Roba da veri trogloditi!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Finisce l’inverno e tornano le erbacce che nessuno estirpa.
In primavera occorre diserbo e manutenzione. Nella foto le aiuole di piazza Palombara Sabina dove non si fa alcun intervento.
#fotodelgiorno

#CheAriaFa a #Roma e nel #Lazio? Ieri 27/02/2024 nessuna centralina ha superato i limiti di legge per #pm10: https://www.arpalazio.net/main/aria/sci/qa/misure/PM10.php
@SNPAmbiente @ISPRA_Press @ConsiglioLazio #ARPALazio #Ambiente

Sanità: all’Idi un centro diagnostico tra i più moderni e avanzati.
Dopo l’esame, il paziente potrà essere subito visitato da un medico e indirizzato alla cura. Due nuove Risonanze e macchinari di ultima generazione.

Solo i vigili non conoscono il parcheggio serale di largo Goldoni, probabilmente degli avventori di un noto locale.
Dal 2019 lo segnaliamo ma il malcostume impera indisturbato. Che poi una multa equivarrebbe alla mancia al ristorante …
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria