Un ennesimo grido di aiuto inascoltato

buongiorno, vorrei segnalare una cattiva abitudine che ormai è diventata cronica: il parcheggio sui marciapiedi, in particolare sui marciapiedi di via Andrea Doria che sono stati recentemente rifatti completamente. All’altezza del cinema Doria e del Pub (angolo via Pomponazzi), sia di giorno che di sera, ci sono macchine parcheggiate, anche per ore. Inutili le segnalazioni fatte ai vigili di zona.
E una domanda: fioriscono ormai tutti i giorni case vacanza e b&b, molti dei quali senza targa, come ci si difende da questo tipo di abusivismo e di abuso?
grazie
vorrei mantenere l’anonimato, è possibile?
grazie per quel che fate, amo questa città e non ricordo di averla mai vista così degradata e sporca, non ricordo nemmeno tanta arroganza e strafottenza… eppure sono una persona anziana e di ricordi ne ho tanti

 

Questo il messaggio che abbiamo ricevuto e che abbiamo pensato di rilanciare in forma anonima, come richiesto.

 

andreaDoria
Vecchia immagine da Street View, purtroppo sempre attuale

 

Sulla prima parte si dirà nulla nuovo: “inutili le segnalazioni fatte ai vigili di zona“. È questo un ritornello che sentiamo ripetere da troppi cittadini e che tanti di noi hanno sperimentato di persona. Purtroppo a quasi un anno dall’insediamento della nuova amministrazione l’ormai proverbiale inutilità della Polizia Locale nel reprimere gli illeciti più evidenti, anche a seguito di specifiche segnalazioni, non ha subito scalfitura alcuna. Vedremo se l’affiancamento al Comandante Porta di un “praticone” come il Comandante Di Maggio riuscirà a cambiare qualcosa, anche se temiamo che non sia esattamente questo il campo in cui eccella.

 

Riguardo invece la denuncia di strutture ricettive che si sospettino illegali o che operino in violazione delle norme, si può inviare sia al Comune, all’indirizzo segnalazioni.attivitaproduttive@comune.roma.it, sia tramite il sito internet messo a disposizione da Federalberghi.

Non sappiamo quanto tali canali siano effettivamente efficaci ma il consiglio è di utilizzarli senz’altro.

 

Preveniamo infine le prevedibili recriminazioni di qualche grillino, che è tutta colpa di chi li ha preceduti che ha messo in ginocchio la città con decenni di malgoverno. La cosa è ormai scontata come però lo è il fatto che dopo quasi un anno di governo a 5 stelle il processo si è tutt’altro che invertito e Roma prosegue la sua corsa verso un degrado che non sembra finire mai.

Condividi:

Una risposta

  1. E meno male che secondo la Presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi la via sarebbe stata “riqualifcata”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Solo i vigili non conoscono il parcheggio serale di largo Goldoni, probabilmente degli avventori di un noto locale.
Dal 2019 lo segnaliamo ma il malcostume impera indisturbato. Che poi una multa equivarrebbe alla mancia al ristorante …
#fotodelgiorno

Il primo e vero Ponte di Castel Giubileo, nascosto oggi da un viadotto del GRA. Quel che resta della passerella in ferro, protagonista durante la seconda guerra mondiale e comparsa in diversi film del ‘900. Un racconto di Lorenzo Grassi.

Roma Capìta, un podcast per capirci qualcosa in più.
I ragazzi di Roma Smistamento pubblicano su Spotify e sui loro social un approfondimento da non perdere su quello che accade nella Capitale. Questo mese ospite anche Diarioromano.
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria