vantaggio

A via del Vantaggio in prossimità di un hotel (anche prestigioso) vi è un cartello non previsto dal codice della strada. Che lo abbia messo l’hotel stesso? Tanto che importa, i vigili hanno ben altro a cui pensare. Francesca F.

 

Condividi:

3 risposte

  1. …sig.ra Francesca nel comune di Massa quel segnale esiste le scrivo il link dove può leggere la regolamentazione di questo tipo di segnale http://www.comune.massa.ms.it/pagina/attività-ricettive-aeree-di-sosta-carico-e-scarico-bagagli il segnale esiste anche a Roma e lo può vedere anche negli aeroporti…i vigili a Roma sono pochi circa 5900 (da regolamento dovrebbero essere 8350) e ultimamente fanno anche la vigilanza dei campi nomadi visto che l’amministrazione capitolina ha tolto questo compito alle guardie giurate, i vigili pochi ma ci sono ed hanno infiniti compiti, oltre a segnalarlo su questo sito ha fatto la segnalazione di quella che per lei è un’anomalia anche hai vigili chiamandoli telefonicamente o con un’email o un tweet?Capisce sono pochi non possono vedere tutto….

  2. ….è lo stesso segnale di carico e scarico merci delle attività commerciali bisogna vedere se a terra c’è anche la segnaletica di colore giallo che delimita l’area di carico/scarico comunque faccia un’esposto o segnali la cosa ai vigili per verificare la regolarità di questo segnale se esiste una determinazione dirigenziale che autorizza lì la segnaletica ecc….

    1. Ci è stato riferito che la foto col cartello “Riservato …” è stata mostrata ai vigili dell’UITS che hanno detto di non saperne nulla.
      Normalmente il divieto di sosta con rimozione nelle 24 ore serve a consentire la fermata dei mezzi per il carico/scarico di tutte le merci, non avendo senso in una strada così angusta limitarlo al carico/scarico dei bagagli dell’albergo. Un esempio simile è visibile in via della Vite, dove vige tale segnaletica su tuto il lato destro della strada (anche se poi non viene mai fatto rispettare).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

La situazione della Roma Nord a Maggio 2024.
Continuano i disagi per i pendolari della ferrovia ex concessa sia come ritardi che cancellazioni. Proseguono i lavori presso la stazione di Acqua Acetosa ma resta sempre carente l’informativa agli utenti.

A seguito di notizie di stampa sull’iniziativa del “treno dell’inclusività” ci sono pervenute numerose richieste per conoscere costi e dettagli.

Comunichiamo di aver inviato proprio stamattina ad ATAC S.p.A. un Accesso Civico Generalizzato per ottenere tali informazioni.

Il nostro impegno continua ma le pubblicazioni non saranno più regolari.
Dopo quasi 10 anni rallentiamo il ritmo, pur restando una voce attenta e aperta al contributo di cittadini e comitati. Un momento di riflessione a metà mandato di @gualtierieurope.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Stiamo perdendo anche Garbatella?

“Sarebbe urgente mettere un argine a tutto questo se non vogliamo stravolgere molte nostre città, che si stanno trasformando in mega luna park, e ristoranti a cielo aperto.” Il contributo di una lettrice.

Leggi l'articolo »