Sempre così a via S. Sebastianello, anzi spesso anche peggio, con le auto che arrivano fino su a Villa Medici. G.T.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria