Buongiorno ho visto su alcune strade di Roma queste pubblicità. Che ne pensate, sono autorizzate?

Valerio

 

rispetta la tua città

 

Valerio ci manda questa foto e ci domanda se siamo di fronte a pubblicità legali. A leggere quanto afferma lo stesso graffito sembrerebbe di sì. Inoltre l’organizzazione ha rispettato l’impegno di cancellarle a fine febbraio. Si tratta di messaggi civici che cercano di stimolare e sensibilizzare i cittadini contro il degrado. Non sembra si tratti di qualcosa di vietato ma anzi dovrebbe essere ricompreso nelle attività consentite.  Il regolamento sulla pubblicità approvato nel 2009 (Delibera 37) e modificato nel 2014 (Delibera 50), all’articolo 4, comma 1, lettera a, prevede l’uso “dei mezzi pubblicitari pittorici su suolo o parete“. In sostanza se si rispettano una serie di disposizioni previste nello stesso regolamento (fra cui la temporaneità del messaggio), la norma non vieta questo tipo di pubblicità.

In effetti, lo stesso messaggio riporta la data di cancellazione (che era stabilita al 29 febbraio). Il lettore Valerio, da noi interpellato, ha confermato che i primi di marzo il marciapiede risultava pulito.

A scorrere il sito rispettalatuacitta pare che gli organizzatori siano mossi dalle migliori intenzioni. Volontariato per la cura delle aree verdi, riuso dei rifiuti, raccolta differenziata e mobilità ecologica. Insomma buone pratiche adottate in altre città che si vogliono importare anche da noi. Non è molto chiaro se si tratti di un gruppo benemerito, cioè di persone che agiscono senza scopo di lucro e solo al fine di veicolare il decoro, o se invece sia un mezzo per cercare sponsorizzazioni. Ad ogni modo staremo a vedere in futuro. Se doveste notare altri messaggi simili sui marciapiede potete inviarceli in modo da monitorare insieme questo nuovo mezzo di comunicazione.

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#RomaMobilità per l'ENNESIMA volta dà informazioni SBAGLIATE‼️ Ass @eugenio_patane forse è il caso di rivedere l'infomobilità, come Le ho suggerito (era chiusa "solo" da Ottaviano a Termini)🙊🙊🙊 Retweeted by diarioromano

Il “paradiso” a #Roma. Immagine da piazza del Paradiso, pieno centro storico. (G.I.) #fotodelgiorno

test Twitter Media - Il “paradiso” a #Roma.
Immagine da piazza del Paradiso, pieno centro storico. (G.I.)
#fotodelgiorno https://t.co/tPfS7zFygk

"Local police authorities advised to limit #RomaGiocaSostenibile initiative to tennis and rugby events out of public order concerns ..." Davvero @gualtierieurope vuole affrontare il #Giubileo con questa @PLRomaCapitale? Lo cambiamo 'sto comandante??? twitter.com/francis_rojo_/…

Ho scritto nel DOSSIER consegnato 3mesi fa a Lei Ass @eugenio_patane e al Presidente #ATAC cosa fare, in previsione di quello che sarebbe successo e che stava già accadendo. Interventi IMMEDIATI e a COSTO ZERO. ZERO interesse e ZERO risposte. Grazie Retweeted by diarioromano

#Riforma cartelloni pubblicitari: Roma (anzi la politica romana) non la vuole e non si farà. Un'audizione in commissione commercio mette forse la parola fine al processo iniziato 15 anni fa. 👇📰 diarioromano.it/riforma-cartel…

Un'altra morte delle 150 ogni 12 mesi di cui lei, sindaco @gualtierieurope, è responsabile per non aver dato seguito alle richieste delle associazioni per la sicurezza stradale. Basta annunci di iniziative spot e prenda alla lettera le richieste di @VIVINSTRADA! twitter.com/Antincivili/st…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

L’efficacia di AMA

  In un angolo di Monti l’immagine della situazione rifiuti a Roma: l’evanescente comunicazione di AMA fianco a fianco con l’inefficacia della sua raccolta rifiuti

Leggi l'articolo »

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close