Sì può conoscere il nominativo del genio che ha autorizzato la chiusura della Cristoforo Colombo questa mattina per non si sa quale manifestazione podistica? Non servono infatti particolari conoscenze trasportistiche per capire che eliminare di domenica la maggiore direttrice per il mare della città qualche contraccolpo lo avrebbe creato.

Ed infatti dal primo mattino l’appio-latino ha conosciuto un traffico che neanche durante la settimana, con il viadotto di via Cilicia tappezzato di auto ferme ed i vigili che non sapevano cosa fare se non prendere atto del disastro in corso.

Qualche immagine.

IMG_20160626_123141

 

IMG_20160626_122519

 

IMG_20160626_122434

 

IMG_20160626_122219

 

Le maledizioni delle migliaia di persone imbottigliate di primo mattino domenicale non sono mancate e seppure qualcuno se la sarà presa con la nuova amministrazione, come a dire che se questo è il buongiorno non c’è proprio da stare tranquilli, la gran parte si sarà resa conto che l’amministrazione appena insediata non può essere responsabile di questi problemi.

C’è però da trovare il modo di incidere subito su questi problemi, non potendo rischiare che il malcontento dei cittadini superi certe soglie di tolleranza. Lo stesso può dirsi della raccolta rifiuti, con una città puzzolente come non mai, il verde abbandonato e tante altre cose.

Stando a tanti sostenitori del M5S c’è solo da aver pazienza e pian piano tutto andrà a posto, non capendo costoro che la pazienza per molti è finita da tempo e se non si lavora sull’immediato, insieme alle soluzioni strategiche, non si arriva a mangiare il panettone.

L’aver voluto scaricare il Comandante Clemente, ad esempio, non aiuterà certo ad affrontare l’immediato, rischiando di aprire un nuovo fronte oltre ai tanti già esistenti.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Riaperto da questa mattina il Roseto Comunale. Accesso gratuito fino al 16 giugno tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30. Oltre a 1.200 tipologie di rose, un angolo è dedicato al concorso internazionale sulle nuove varietà #fotodelgiorno

Monopattini: lo sharing “alla romana” non sembra funzionare
Le tre società vincitrici del bando lamentano l’eccessiva onerosità delle corse gratuite per gli abbonati Metrebus. Ma perché a Roma non si fa come a Parigi o Milano?

Trenini in Metro: torna la mostra di modellismo ferroviario. Sabato 20, presso la fermata Malatesta della Linea C, immancabile esposizione di cimeli del trasporto e di modelli Dioarami. Dalle 9.30 alle 19.00 #modellismo #trenini #fotodelgiorno

Insediamenti sotto Ponte Salario: non si fa in tempo a sgomberare che ne appare un altro. L’area è costantemente abitata da senza tetto. A ridosso dell’Aniene un‘enorme discarica con rischio di grave danno ambientale. A #Roma sono ormai 300 le baraccopoli.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria