Il cerchio di fuoco: tutti contro il degrado. Anche gli albergatori

Sindaco Marino adesivi Retake spatola

 

“Siamo imbarazzati” scrivono oltre 200 direttori d’albergo al Sindaco. Non sappiamo più cosa dire ai turisti. La lettera pubblicata oggi da Repubblica è l’ennesimo segnale che la giunta non può sottovalutare. Qualche settimana fa vi avevamo mostrato la drammatica situazione di via dei Giubbonari, dove quasi tutte le vetrine dei negozi sono sfregiate dall’acido indelebile. Una negoziante ci aveva detto di essere “imbarazzata” e di arrivare a mentire con i turisti, fingendo di aver ordinato vetrine nuove.

Scritte-vandaliche-via-Giubbonari-4

Oggi anche gli albergatori si dichiarano imbarazzati. E dovremmo esserlo tutti noi romani. Mostrare la nostra casa in una situazione che non ha pari nel resto d’Europa dovrebbe provocare un senso di vergogna.

Ignazio Marino è stato eletto per segnare la discontinuità con l’amministrazione precedente. Mai Roma aveva raggiunto un livello di sciatteria come durante la giunta Alemanno: sosta, commercio ambulante, invasione dei pullman, cartelloni selvaggi, scritte ovunque. Sarebbe bastato poco per imprimere quella svolta che tutti chiedono. Il Sindaco ha dimostrato di saper fronteggiare Mafia Capitale. Ha portato un vento positivo ad Ostia aprendo i varchi verso il mare e ha impostato una buona riforma dei cartelloni pubblicitari. Ora però deve passare a gestire l’ordinario. Una grande opera di manutenzione della città, restituendole la bellezza perduta e l’orgoglio che merita.

Mai come ora Marino è circondato da un cerchio di fuoco. Tutti gli chiedono di passare alla normale amministrazione, di fare quello che altrove è consuetudine. In due anni il livello di gradimento del primo cittadino è sceso dal 21° all’82° posto. Se darà ascolto a quello che gli suggeriscono i blog antidegrado avrà la possibilità di recuperare. Altrimenti, a fine mandato, l’accusa peggiore che si potrà fare a Marino sarà: sei stato peggio di Alemanno.

Condividi:

2 risposte

  1. Ma qualcuno gliel’ha mai consigliato al sindaco che dovrebbe smetterla di sorridere (specialmente in foto)? Sta governando (si fa per dire) una città allo sbando e non sta facendo progressi sufficienti.
    Non c’è proprio niente da ridere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Stasera h.20,15 ca. siamo ospiti su @radioromait da @anderboz per parlare dei rifiuti al 6°mun., quelli che vedete nel video di stanotte. Naturalmente scordatevi confronti con @Sabrinalfonsi e/o @gualtierieurope , troppo impegnati in spot elettorali @diarioromano @Luce_Roma Retweeted by diarioromano

A costo di fare la figura delle mosche cocchiere, si direbbe che il sindaco ci legga. Se però la pianta organica dei vigili prevede 8350 unità e oggi sono 5600, a Piantedosi ne deve chiedere 3000 di nuovi agenti, non 1000. E deve cambiare il comandante! tgcom24.mediaset.it/politica/roma-… twitter.com/diarioromano/s…

Il #FascismoStradale mortifica e umilia il cittadino ma in realtà dovrebbe far vergognare l'amministratore. Roma, Monteverde AD2023 #ZeroVision Retweeted by diarioromano

I cassoni scarrabili “apportano un impatto positivo sul decoro urbano” (dal nuovo piano industriale di #AMA) e quindi ne verranno installati altri 100 in giro per Roma. Sui rifiuti grandi progressi, a passo di gambero. @Sabrinalfonsi @gualtierieurope twitter.com/GiuseppeRoma97…

ZERO monitoraggio GPS per i #bus in periferia, non li potete vedere sulle app ANCORA e ANCORA e ANCORA.. (sono le linee in tabella) @QuinziUgo #ATAC #RomaTPL #RomaMobilita @eugenio_patane @moovit_it Retweeted by diarioromano

Voragine in via dei Giordani: tempi lunghi per la riapertura. Domenica un camion dell’Ama ci era finito dentro. I lavori non si concluderanno prima di due mesi. Nel frattempo forti disagi alla circolazione della zona. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Voragine in via dei Giordani: tempi lunghi per la riapertura.
Domenica un camion dell’Ama ci era finito dentro. I lavori non si concluderanno prima di due mesi. Nel frattempo forti disagi alla circolazione della zona.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/IRM2HZpeVZ
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close