Prima almeno i posti auto regolari erano stati sostituiti dai tavolini. Ora servono a conservare gli arredi dei locali che in gran parte stanno chiudendo. Grazie Andrea Coia per queste splendide idee.

 

Prima almeno i posti auto regolari erano stati sostituiti dai tavolini. Ora servono a conservare gli arredi dei locali che in gran parte stanno chiudendo. Grazie Andrea Coia per queste splendide idee.

Condividi:

2 risposte

  1. intanto grazie al nostro grande Coia e alla sua sciagurata politica, nella via dove abito, in 300 metri di strada hanno fatto la loro comparsa le famigerate pedane dei ristoranti/bar posizionate su strada e abbiamo detto ciao a 15 posti auto …… il tutto per 4 baiocchi di OSP di cui la collettività, data l’irrisorietà della cifra, non sentirà assolutamente i benefici

    1. Quelle pedane al momento non pagano alcuna OSP e chissà quando cominceranno a pagare i ridicoli canoni stabiliti dal Comune di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Ferromodellismo: nel fine settimana nuova edizione di Trenini in Parrocchia.
Sabato 25 e domenica 26 maggio VIII edizione della mostra di modellismo ferroviario presso la parrocchia San Giovanni Leonardi in via della Cicogna 2 (Torre Maura)
#fotodelgiorno

Furti in metro: tira una brutta aria da giustizieri fai da te. Basterebbero presidi fissi.
Nel resto d’Europa agenti in borghese o divisa sono sempre sui treni. A #Roma invece siamo a ronde poco simpatiche. E col Giubileo la situazione peggiorerà.

Hiv: fino a domenica test senza prenotazione allo Spallanzani e in altri 5 centri.
Per l’European Testing Week ancora più facile sottoporsi a controlli. #Roma, con 5,2 diagnosi ogni 100mila abitanti, resta la città con maggiore incidenza.
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria