Dal “C.d.Q. Tor Sapienza” riceviamo e pubblichiamo

Roghi

Con questo post iniziamo a dare eco ai comunicati del Comitato di Quartiere Tor Sapienza. Non possiamo affermare di condividere in toto le loro posizioni ed i toni che utilizzano per esprimerle, ma senz’altro troviamo intollerabile che tanti cittadini romani vengano costretti a subire le gravi conseguenze dei roghi tossici; e la cosa si protrae da anni.

Segue il comunicato che abbiamo ricevuto ieri con alcune delle foto allegate.

Il Campidoglio, sempre più falso, inaffidabile, menzognero e in mala fede, bisbiglia e diffonde voci di corridoio, volte a smentire le immagini dei Roghi Tossici diffuse quotidianamente dal C.d.Q. Tor Sapienza.
Ci giunge voce che “Le immagini sarebbero vecchie, i Roghi Tossici dal campo o dai dintorni del Campo non ci sono più, da quando è presente il Presidio della Municipale ( fateve n’altra partita al cellulare…che goduria il turno a Salviati…se il coraggio non ce l’hai non te lo puoi dare) questo scempio ambientale è cessato e definitamente risolto….se proprio bruciano qualcosa…sono i comignoli delle “baracche della morte” dove si brucia qualche pezzetto di legno per potersi scaldare ..trasportato dai Furgoni fantasma ( carichi di quintali di rifiuti e metallo reperito chissà dove…nel pieno rispetto di tutte le Norme Ambientali vigenti in materia….)
in questo idilliaco – FALSO- meraviglioso quadretto..aggiungiamo NOI, Roma è pulitissima, non trabocca di rifiuti e immondizia ad ogni angolo, l’Italia è uscita dalla Crisi, Ignazio Marino gira in bici, senza scorta o senza accompagnamento e sopratutto è il Sindaco più bravo e amato d’Italia !!
Fateve n’altro sonno, prima o poi la svegli suonerà !

Giuseppe Giorgioli
Segretario C.d.Q. e addetto ai rapporti Stampa e Istituzioni 

 

Roghi2

 

Roghi1

 

Roghi3

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Due veicoli in stato di abbandono nei pressi della chiesa di S. Andrea della Valle. Ancora un esempio del modo assurdo in cui viene gestita la sosta in centro storico. . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Due veicoli in stato di abbandono nei pressi della chiesa di S. Andrea della Valle. Ancora un esempio del modo assurdo in cui viene gestita la sosta in centro storico.
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/YPLbvow2HO

Spiagge: ogni #stabilimento paga 9 mila euro l’anno allo #Stato. E ne incassa 900 mila. La proroga delle concessioni al 2033 in contrasto con le #norme europee. E ad #Ostia resiste il muro della vergogna. #Roma #8agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/spiagge-ogni-s… Retweeted by diarioromano

Spiagge: ogni #stabilimento paga 9 mila euro l’anno allo #Stato. E ne incassa 900 mila. La proroga delle concessioni al 2033 in contrasto con le #norme europee. E ad #Ostia resiste il muro della vergogna. #Roma #8agosto ▪️ 👇📰 diarioromano.it/spiagge-ogni-s…

Rifiuti di ogni genere all’ingresso della Stazione lato largo Camesena. Una sporcizia indicibile negli spartitraffico. . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Rifiuti di ogni genere all’ingresso della Stazione lato largo Camesena. Una sporcizia indicibile negli spartitraffico.
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/ff40VqJK5l

Rifiuti: tempi duri per l’assessore all’ambiente, ossia Virginia #Raggi. Il Piano Regionale per la gestione dei Rifiuti del Lazio è una doccia fredda per il #sindaco Raggi, ma problemi sui #rifiuti continuano ad esserci a tutti i livelli. #Roma #7agosto 👇 diarioromano.it/rifiuti-tempi-… Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close