Che bello l’arrivo a Monterotondo scalo

 

Sulla Salaria, due tronchi abbandonati sono stati scolpiti da Andrea Gandini. Si chiamano “lui e lei”, contro la violenza sulle donne

 

Condividi:

2 risposte

    1. Hai torto in entrambi i casi. Infatti:
      1. I tronchi scolpiti sono una meraviglia e contribuiscono a rendere Roma quel grande laboratorio di sperimentazioni
      2. I “rametti” non sarebbero mai ricresciuti dal tronco di un albero ormai morto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Come previsto, per Capocotta ancora niente bandi assegnati. E siamo a maggio.
La denuncia di Andrea Bozzi: sulla Litoranea non ci saranno i Vigili Urbani e perfino i bus Atac. Un caos totale che rischia di danneggiare le dune e i cittadini.

A Tarquinia si fa una vera differenziata con isole ecologiche in tutta la città.
Per gettare i rifiuti serve una tessera personale che permette di pagare meno Tari. Impossibile il rovistaggio. Eppure siamo a pochi km da Roma.
#fotodelgiorno

Ancora cronache di degrado dall’Esquilino.
Nuova iniziativa dei residenti, sono scesi in strada chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine contro il mercatino abusivo di via Principe Amedeo. L’inutile intervento di una pattuglia della Polizia di Stato.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria