A San Giovanni molte buche sono state rattoppate in queste ore. Ma a via Foligno stiamo ancora così. Non vi dimenticate. M. B.

Condividi:

Una risposta

  1. Mi unisco al reclamo. La strada e’ diventata impercorribile ed anche pericolosa vista la profondita’ delle buche che si sono aperte.
    In particolare abbiamo da mesi un avvallamento ( a mio avviso significativo) all’inizio di Via Foligno angolo Via La spezia, una buca creatasi dopo la nevicata sempre sulla stessa corsia della precedente e verso via Taranto per non parlare poi delle cavita’ indicate con rete arancione (vedi la prima aperta all’altezza del civico 15) lungo lo sparti corsie sedi delle piante di magnolia. Aspettiamo che qualche macchina (e speriamo solo quella) venga inghiottita dalla strada in analogia alla Balduina? La sicurezza stradale (e non solo) non deve essere sollecitata dal cittadino ma dovrebbe far parte del normale monitoraggio di una amministrazione comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Corso Trieste: i pini sottoposti a test di tenuta.
Domenica i tecnici dell’Ufficio Giardini hanno provato la resistenza degli alberi davanti al Giulio Cesare. Ulteriori prove su tutta la strada nel mese di marzo.
#fotodelgiorno

Ancora schiaffi in faccia ai vigili romani!
Nuovo giro di affissioni dei cartelli abusivi gialli del solito traslocatore, come a dimostrare che il territorio lo controlla lui e non la Polizia Locale. Tutto a posto comandante De Sclavis?
@gualtierieurope

Finisce l’inverno e tornano le erbacce che nessuno estirpa.
In primavera occorre diserbo e manutenzione. Nella foto le aiuole di piazza Palombara Sabina dove non si fa alcun intervento.
#fotodelgiorno

#CheAriaFa a #Roma e nel #Lazio? Ieri 27/02/2024 nessuna centralina ha superato i limiti di legge per #pm10: https://www.arpalazio.net/main/aria/sci/qa/misure/PM10.php
@SNPAmbiente @ISPRA_Press @ConsiglioLazio #ARPALazio #Ambiente

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria