Ancora roghi in via Salviati. E questa volta non possono essere per scaldarsi

Proseguiamo a dare voce al Comitato di Quartiere di Tor Sapienza che ci invia le foto degli ultimi roghi tossici comparsi in questi giorni. Anche se i toni del comunicato non sono proprio “cordiali”, riteniamo giusto che sulla questione Tor Sapienza non scenda di nuovo il silenzio. Come sempre i grandi giornali cavalcano le proteste fino a che fanno notizia e poi le mettono nel dimenticatoio.     icona180

 

Roghi tossici via Salviati

 

Roghi tossici via Salviati 2

 

Roghi tossici via Salviati 3

 

Roghi tossici via Salviati 4

 

Cercasi Comune che ci adotti !! ( di quello con la Bicicletta …non sappiamo cosa farcene)
Ecco le immagini del Rogo Tossico registrato nella serata di domenica a Via Amarilli e allo stesso tempo del Rogo registrato al Campo Rom Via Salviati.
Le temperature sono glaciali, il freddo è torrido…di certo anche ieri sera a Via Salviati “le stufette della morte” dovevano essere necessariamente in piena attività per mantenere un minimo di tepore.
Tor Sapienza è spazzata da un vento gelido ed è assediata da ghiaccio e slavine…solo la Vulcanica e rovente intelligenza del Sindaco Marino…potrebbe portare ad un cambio di rotta !
Quando ?

Giuseppe Giorgioli
Segretario C.d.Q. e addetto ai rapporti Stampa e Istituzioni 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

La situazione della Roma Nord a Maggio 2024.
Continuano i disagi per i pendolari della ferrovia ex concessa sia come ritardi che cancellazioni. Proseguono i lavori presso la stazione di Acqua Acetosa ma resta sempre carente l’informativa agli utenti.

A seguito di notizie di stampa sull’iniziativa del “treno dell’inclusività” ci sono pervenute numerose richieste per conoscere costi e dettagli.

Comunichiamo di aver inviato proprio stamattina ad ATAC S.p.A. un Accesso Civico Generalizzato per ottenere tali informazioni.

Il nostro impegno continua ma le pubblicazioni non saranno più regolari.
Dopo quasi 10 anni rallentiamo il ritmo, pur restando una voce attenta e aperta al contributo di cittadini e comitati. Un momento di riflessione a metà mandato di @gualtierieurope.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Stiamo perdendo anche Garbatella?

“Sarebbe urgente mettere un argine a tutto questo se non vogliamo stravolgere molte nostre città, che si stanno trasformando in mega luna park, e ristoranti a cielo aperto.” Il contributo di una lettrice.

Leggi l'articolo »