Albero pericoloso in piazza della Chiesa Nuova

 

In p.za della Chiesa Nuova uno dei grandi alberi ha urgente bisogno che vengano rimossi i rami secchi: ne è pieno e sono pericolosi! G.T.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Una risposta

  1. E’ una vergogna, l’ incuria dei 2 magnifici alberi di piazza della Chiesa Nuova. Basterebbe tagliare i numerosi rami secchi sia per estetica che sicurezza. Mi aggiungo a precedente segnalazione da parte di altri concittadini 29 luglio 2020
    Invio ugualmente questa mia segnalazione anche se il timore che purtroppo non sarà considerata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Recuperiamo il 150esimo anniversario dalla breccia di #PortaPia, ricorso ieri. Che sia da stimolo per tutti affinché con le elezioni del prossimo anno #Roma sia liberata dalla cappa di depressione che la opprime da troppo tempo. #21settembre ▪️ 👇📰 diarioromano.it/150-anni-dalla…

Camion della #spazzatura che strappa la busta fa cadere i #rifiuti e li lascia lì. A volte viene da chiedersi quale sia il compito dell'AMA (o delle cooperative che lavorano per loro). . #Roma #fotodelgiorno 📸

test Twitter Media - Camion della #spazzatura che strappa la busta fa cadere i #rifiuti e li lascia lì. A volte viene da chiedersi quale sia il compito dell'AMA (o delle cooperative che lavorano per loro).
.
#Roma #fotodelgiorno 📸 https://t.co/JmLevyCZV0

Continuano le critiche alla #ciclabile sulla Tuscolana ma la colpa è della sosta selvaggia. Realizzare le ciclabili e poi abbandonarle non modifica la #mobilità cittadina. I controlli sono indispensabili, soprattutto quelli automatici tipo street control. diarioromano.it/continuano-le-… Retweeted by diarioromano

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close