2,3 milioni di romani chiamati al voto oggi e domani

Gli orari delle urne e le modalità per scegliere i candidati. Cosa è il voto disgiunto. Curiosità sui numeri: i 50enni la fascia più numerosa. I Municipi più popolosi

Da questa mattina alle 7 e fino a stasera alle 23.00, poi domani dalle 7.00 alle 15.00, siamo chiamati alle elezioni comunali.

I cittadini romani dovranno eleggere il prossimo sindaco, i presidenti di municipio, i consiglieri comunali e quelli municipali.

Ricordarsi che per votare è necessario avere la tessera elettorale (che abbia ancora spazi per la timbratura) e un documento di riconoscimento.

Per il Campidoglio verrà consegnata una scheda di colore azzurro. Per il Municipio una scheda grigia.

 

Per votare occorre:

  • barrare il nome del candidato sindaco che si vuole eleggere
  • tracciare una croce sul simbolo del partito a cui appartiene il consigliere che si vuole votare
  • scrivere il cognome del candidato consigliere di fianco al simbolo del partito
  • ATTENZIONE Se si esprimono due preferenze occorre che siano di sesso diverso (un uomo e una donna purché appartenenti alla stessa lista)

Voto disgiunto. Permette di poter votare un candidato sindaco di un partito e un candidato consigliere di un altro partito o di un altro schieramento. In pratica si appongono due croci:

  • una per il sindaco
  • una per una lista che sostiene un sindaco differente e si può indicare una preferenza o due preferenze (purché di sesso diverso).

In questo modo i voti andranno sia al Sindaco prescelto, sia alla lista e ai consiglieri che sostengono un altro candidato sindaco.

Stessa scelta disgiunta si può fare per il presidente di Municipio e per i consiglieri municipali.

I risultati: verrà eletto il candidato Sindaco che ottenga almeno il 50% dei voti più uno al primo turno. Se nessuno dei candidati raggiungerà la soglia, si tornerà a votare domenica 17 e lunedì 18 ottobre per il ballottaggio tra i due più votati.

Tutti i candidati. A questo link del portale del Comune di Roma – nella sezione allegati – si può scaricare l’elenco di tutti i nomi e i partiti che concorrono alle elezioni di oggi e domani.

Inoltre si possono trovare le informazioni per il trasporto ai seggi dei disabili e per il voto domiciliare.

Qualche curiosità sui numeri. Ad essere chiamati al voto sono 2.378.189 cittadini più 7.736 stranieri residenti. Le donne sono 136 mila in più degli uomini e coloro che si recheranno alle urne per la prima volta sono 13.008 18enni.
La fascia più numerosa è quella dei 50enni (412.135 persone); molti meno i 20enni (225.370). Il Municipio più popoloso è il VII (Tuscolano, Don Bosco, Morena). Quello più giovane, con più stranieri e più povero è il VI (Casilino, Torri). I Municipi più ricchi sono il I e il II che superano i 40 mila euro/anno di reddito procapite, contro i soli 17.460 del VI.

Le elezioni ci ricordano non solo i diritti ma le responsabilità di tutti in una democrazia“. (Robert Kennedy)

Buon voto!

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Auto sul marciapiedi? Il pesce puzza dalla testa. A #Montecitorio, trattandosi di area privata, forse non è possibile elevare sanzioni, ma è inammissibile un tale cattivo esempio da una delle massime #istituzioni nazionali... 👇📰 diarioromano.it/auto-sul-marci…

Miracolo sulla Colombo! È dal 2018, quando vennero piantumate circa 15mila piantine, che non si mette più mano allo spartitraffico della Colombo. Speriamo questa volta ci si ricordi anche della manutenzione ordinaria. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Miracolo sulla Colombo!

È dal 2018, quando vennero piantumate circa 15mila piantine, che non si mette più mano allo spartitraffico della Colombo. Speriamo questa volta ci si ricordi anche della manutenzione ordinaria.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/4SvQ4EtL6K

Gli occhi elettronici che #controllano i romani Dal nuovo #tutor nella Galleria Giovanni XXIII alle 100 telecamere del bando #5G, la capitale si dota di nuovi strumenti di controllo del traffico. Ancora indietro sulla #sicurezza... 👇📰 diarioromano.it/gli-occhi-elet… Retweeted by diarioromano

Gli occhi elettronici che #controllano i romani Dal nuovo #tutor nella Galleria Giovanni XXIII alle 100 telecamere del bando #5G, la capitale si dota di nuovi strumenti di controllo del traffico. Ancora indietro sulla #sicurezza... 👇📰 diarioromano.it/gli-occhi-elet…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close