Vincolo del Tridente, qualcosa si muove (male)

Nessun commento

Circa un anno fa parlammo del “vincolo del Tridente del Centro Storico”, ossia del provvedimento emanato dalla Soprintendenza nel 2013 con cui si pensava di vietare i tavolini in una serie di strade del cosiddetto Tridente, l’area individuata tra via Ripetta, via del Corso e via del Babuino.

Al tempo descrivemmo  una prima timida applicazione del vincolo da parte del Municipio I. In seguito, a causa di una sospensiva del TAR, si dovette fare marcia indietro, consentendo di nuovo tutte le OSP (sia quelle concesse che quelle abusive). Spiegammo anche come la sentenza del TAR non cancellasse definitivamente il vincolo, bensì richiedesse che esso fosse applicato in maniera diversa.

Il Municipio avrebbe dovuto quindi riprendere la cosa e seguire le indicazioni del TAR ma per motivi oscuri (ma forse non tanto) non lo fece e questo nonostante ripetuti solleciti della Soprintendenza, come da noi documentato.

 

 

Nulla si è più saputo del vincolo del Tridente fino a qualche giorno fa quando, partecipando ad una riunione della commissione commercio del Municipio I, siamo venuti a sapere per puro caso, comunicato incidentalmente da una funzionaria della PLRC, che da tempo è stato istituito un apposito tavolo presso il MiBAC per l’applicazione del vincolo del Tridente.

La cosa curiosa è che nessuno dei consiglieri municipali ne fosse a conoscenza e questo nonostante il governo del Municipio fosse parte di quel tavolo, come chiarito dalla funzionaria di Polizia.

 

La cosa invece fastidiosa è che il Municipio non abbia provveduto ad informare le associazioni di zona dell’iniziativa in corso e questo nonostante più d’una avesse nel tempo segnalato la necessità di fare chiarezza sull’applicazione del vincolo del Tridente.

Quello che non sorprende è invece che i rappresentanti del commercio, presenti nella riunione della commissione, fossero molto bene a conoscenza dell’istituzione del tavolo.

 

Ancora una volta si dimostra quindi la netta sproporzione tra la tutela degli interessi del commercio, sempre iper-rappresentati, e quelli degli altri attori del centro storico, abitanti in primis.

E non finisce di stupire che sia proprio il Municipio I, guidato da una maggioranza di centrosinistra da cui ci si aspetterebbe un’attenzione prioritaria alle esigenze dei cittadini, a continuare a dare pessimi esempi di scarsa partecipazione mantenendo sempre un occhio di riguardo per certe categorie.

 

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Che i romani non si fidino dei mezzi pubblici è cosa nota. @romamobilita certifica che nel 2019 solo 2 cittadini su 10 li hanno usati. Cresce di poco la bicicletta. #Atac rinvia l'acquisto di 30 nuovi bus. @virginiaraggi @materia__prima. diarioromano.it/?p=38681

Dopo il prolungamento del #lockdown da parte del #Governo al 13 aprile, anche i varchi Ztl resteranno spenti fino alla stessa data. La delibera arriverà oggi. #coronavirus #Roma #photo #news

test Twitter Media - Dopo il prolungamento del #lockdown da parte del #Governo al 13 aprile, anche i varchi Ztl resteranno spenti fino alla stessa data. La delibera arriverà oggi.
#coronavirus #Roma #photo #news https://t.co/NJJJn7THRM

Grazie a Salvo I. per questa magnifica e unica #foto della scalinata di piazza di Spagna. Avremmo tutti voglia di #passeggiare per una #Roma deserta ma non si può. Restiamo in casa. . #photo #lettori #COVIDー19 #iorestoacasa #1April

test Twitter Media - Grazie a Salvo I. per questa magnifica e unica #foto della scalinata di piazza di Spagna. Avremmo tutti voglia di #passeggiare per una #Roma deserta ma non si può. Restiamo in casa.
.
#photo #lettori #COVIDー19 #iorestoacasa #1April https://t.co/pmFIskFEfj
Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.