Il senso delle istituzioni (e del ridicolo)

Nessun commento

L’abituale scorrere dei post su facebook ci ha regalato ieri una combinazione curiosa ma soprattutto assai irritante.

 

Dapprima ci siamo imbattuti in questo post del Presidente De Vito, dove egli è immortalato col capogruppo Ferrara, entrambi in tenuta vacanziera, sorridenti ed abbronzati.
deVitoFerrara

Nel post il Presidente fornisce chiarimenti su presunte indicazioni lui avrebbe dato a favore di Raffaele Marra ma soprattutto termina con la seguente frase:

Buona giornata a tutti ed un saluto dalla Puglia, insieme al nostro capogruppo Paolo Ferrara per una meritata settimana di riposo “.

 

Ebbene, sarà pure che esageriamo nel vedere sempre tutto nero, ma l’idea che, con una città che annaspa sempre di più tra problemi che si aggravano anziché risolversi, con la conta dei morti per le strade che non si ferma così come i roghi tossici un po’ ovunque, tanto per fare un paio di esempi tragici, due figure istituzionali dell’Assemblea Capitolina come il Presidente ed il capogruppo di maggioranza se la spassino tranquillamente in qualche posto ameno a noi suona irritante.

A noi non suonerebbe esagerato che in una situazione come quella romana, chi si è proposto per amministrarla lo faccia dimenticandosi di vacanze e riposi per tutto il periodo della legislatura. Ma seppure non si vuole arrivare a tal punto, che almeno si mantenga un contegno adeguato al ruolo ed alla gravità della situazione. Detto in termini più stringati: non c’è proprio niente da ridere.

 

Riguardo poi alla “… meritata settimana di riposo“, ci siamo chiesti: meritata de che?

E su questo ci è venuto in aiuto il post che, casualmente, seguiva quello di cui sopra. Eccolo:

 

riprendiamociR

Come si può capire, si tratta di un post di Riprendiamoci Roma che mostra l’assurdo suk all’ingresso del policlinico Umberto I.

 

furgoni

E allora ci è venuto in mente che il Presidente De Vito a questo deve essersi riferito parlando di “meritato riposo”, ossia al gran lavoro fatto per approvare una riforma del commercio ambulante che non ha riformato un bel niente ma anzi ha cristallizzato situazioni incredibili come quella mostrata nel video.

Proprio un riposo meritato.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

In questa baracca sotto Ponte Nomentano, in mezzo ai rifiuti e all’acqua, vivono 3 persone che non possono stare a casa nel rispetto delle norme attuali. Occorre pensare anche a loro. . #Roma #photo #lettori #COVID19 #28Marzo #quarantena

test Twitter Media - In questa baracca sotto Ponte Nomentano, in mezzo ai rifiuti e all’acqua, vivono 3 persone che non possono stare a casa nel rispetto delle norme attuali. Occorre pensare anche a loro.
.
#Roma #photo #lettori #COVID19 #28Marzo #quarantena https://t.co/NaHWnsk5LE

I principali cantieri stradali aperti a #Roma durante la #quarantena. Il Campidoglio approfitta della città vuota per anticipare i lavori. Si parte da via IV Novembre. @LindaMeleo @virginiaraggi. diarioromano.it/?p=38581

Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale. . #photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown

test Twitter Media - Foto che resteranno agli annali: mai si era vista la galleria della prima stazione italiana deserta alle 19 di un giorno feriale.
.
#photo #lettori #Roma #27marzo #coronavirus #COVID2019 #iorestocasa #lockdown https://t.co/5DyINrNa7s
Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.