Il raddoppio della Tiburtina è ancora a “carissimo amico”

Dodici anni di lavori e ancora si fa lo slalom tra cantieri in cui nessuno lavora. Cinque di quei dodici anni sono passati con la sindaca Raggi ma nessuna spiegazione viene data del perché di tale stallo

I lavori per il raddoppio della Tiburtina sono iniziati nel 2009, con l’allora sindaco Alemanno che promise non sarebbero stati lavori eterni.

Sono passati 12 anni e siamo ancora come mostrano le foto seguenti.

 

 

 

 

 

 

L’ultima immagine mostra un ritrovamento archeologico ancora tutto da definire e sistemare, facendo pensare a tempi ancora lunghissimi per la conclusione dell’opera, almeno in questo tratto.

 

Dei dodici anni di durata dei lavori, ben cinque sono a carico dell’amministazione Raggi, che evidentemente non è stato in grado di far nulla per far proseguire i lavori ad un ritmo diverso.

 

In una città normale una situazione tanto disastrosa meriterebbe una qualche spiegazione da parte dell’amministrazione in carica, soprattutto quando si ha addirittura l’ardire di presentarsi per la riconferma al governo cittadino.

Invece già sappiamo che nessuno dell’amministrazione Raggi si degnerà di fornire alcuna spiegazione su questo inaccettabile e pluriennale stallo dei lavori su via Tiburtina.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Ci si sente un po' come il Sordi de "Le vacanze intelligenti" al cospetto dell'arte contemporanea allestita in alcune piazze del centro. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Ci si sente un po' come il Sordi de "Le vacanze intelligenti" al cospetto dell'arte contemporanea allestita in alcune piazze del centro.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/v16Erf5mA8

Come funzionano le emettitrici di biglietti #Atac? Le strane differenze di dati Secondo l'Agenzia per la Mobilità, nel 2018 le macchinette erano efficienti al 98%. Ma i #cittadini avevano inondato l'azienda di segnalazioni... 👇📰 diarioromano.it/come-funzionan…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close