cartelloColosseo

 

Niente, non c’è verso di farglielo capire ai vigili del Primo Gruppo che la segnaletica stradale nei pressi del Colosseo meriterebbe un minimo (UN MINIMO!?!) di attenzione.

L’ultima volta che avevamo visitato il luogo avevamo colto qualche lieve miglioramento, anche se il risultato non era certo quello atteso. Anche allora c’era questo indecente cartello, ma nell’insieme dell’allestimento non ne avevamo colto a fondo l’indecenza.

Ora che lo vediamo messo in mezzo, da solo, in tutta la sua sciatteria, non possiamo esimerci dal fare la seguente esplicita richiesta al Comandante del Primo Gruppo dei vigili, Angelo Moretti: che a questo cartello sia data la sistemazione che merita, ossia in qualche centro di recupero di materiali ferrosi, e che esso sia sostituito con uno nuovo di pacca.

Se è un problema di risorse ci rendiamo fin da subito disponibili a finanziare la sostituzione.

Se anche questa richiesta dovesse essere ignorata, stiamo pensando di avviare una petizione specifica per questo cartello. Di primo acchitto sembrerebbe iniziativa esagerata ma evidentemente bisogna provarle tutte per risvegliare dal pluridecennale torpore i nostri baldi vigili.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Come previsto, per Capocotta ancora niente bandi assegnati. E siamo a maggio.
La denuncia di Andrea Bozzi: sulla Litoranea non ci saranno i Vigili Urbani e perfino i bus Atac. Un caos totale che rischia di danneggiare le dune e i cittadini.

A Tarquinia si fa una vera differenziata con isole ecologiche in tutta la città.
Per gettare i rifiuti serve una tessera personale che permette di pagare meno Tari. Impossibile il rovistaggio. Eppure siamo a pochi km da Roma.
#fotodelgiorno

Ancora cronache di degrado dall’Esquilino.
Nuova iniziativa dei residenti, sono scesi in strada chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine contro il mercatino abusivo di via Principe Amedeo. L’inutile intervento di una pattuglia della Polizia di Stato.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Ancora cronache di degrado dall’Esquilino

Nuova iniziativa dei residenti del rione che sono scesi in strada chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine contro il mercatino abusivo di via Principe Amedeo. L’inutile intervento di una pattuglia della Polizia di Stato

Leggi l'articolo »