Una nuova bancarella è spuntata sulla piazza e alcuni dehors si allargano a dismisura. Ma sarà senz’altro tutto regolare

Diamo conto di un paio di segnalazioni giunteci su piazza Navona.

Anzitutto è spuntato un nuovo chiosco proprio sulla piazza, laddove finora ne erano presenti altri solo nelle strade attigue.

 

Sarà stata autorizzata questa nuova postazione? E se sì, a che titolo, visto che nessuno, ma proprio nessuno ne sentiva la necessità?

 

L’altra segnalazione riguarda un locale sulla piazza che con i propri tavolini sta ormai raggiungendo la fontana dei quattro fiumi.

Siamo sicuri che le quattro (QUATTRO!?!) file di tavoli fuori del marciapiede siano tutte state autorizzate?

 

Condividi:

Una risposta

  1. La vigilanza su attività commerciali e servizi, a Roma, non può essere affidata a persone (Polizia Municipale inclusa) a vario titolo dipendenti da Comune, Provincia e Regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Ferromodellismo: nel fine settimana nuova edizione di Trenini in Parrocchia.
Sabato 25 e domenica 26 maggio VIII edizione della mostra di modellismo ferroviario presso la parrocchia San Giovanni Leonardi in via della Cicogna 2 (Torre Maura)
#fotodelgiorno

Furti in metro: tira una brutta aria da giustizieri fai da te. Basterebbero presidi fissi.
Nel resto d’Europa agenti in borghese o divisa sono sempre sui treni. A #Roma invece siamo a ronde poco simpatiche. E col Giubileo la situazione peggiorerà.

Hiv: fino a domenica test senza prenotazione allo Spallanzani e in altri 5 centri.
Per l’European Testing Week ancora più facile sottoporsi a controlli. #Roma, con 5,2 diagnosi ogni 100mila abitanti, resta la città con maggiore incidenza.
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Ancora cronache di degrado dall’Esquilino

Nuova iniziativa dei residenti del rione che sono scesi in strada chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine contro il mercatino abusivo di via Principe Amedeo. L’inutile intervento di una pattuglia della Polizia di Stato

Leggi l'articolo »