Dalla pagina facebook della consigliera municipale Nathalie Naim abbiamo preso questo video:

 

 

Il video è girato alle 2:30 del mattino a piazza Madonna dei Monti e come si evince dalle immagini, a notte fonda è pieno di gente che intona cori, suona e canta arrecando un disturbo grave a tutti coloro che abitano sulla piazza e che a quell’ora cercano di dormire.

Dalle immagini non si vede, ma la gran parte dei presenti sta tranquillamente consumando alcol e non vi è traccia di controlli né relativi all’ordinanza anti-alcol né diretti a far cessare gli schiamazzi notturni.

E per favore non si venga a dire che se si abita in centro storico non si può pretendere la tranquillità. Qui stiamo parlando di rumori invadenti e molesti ad orario improbabile, arrecati a persone che il giorno dopo devono lavorare o sostenere esami scolastici, come nel caso specifico. Con ciò non si vuole dire che vadano vietate le aggregazioni gioiose delle persone ma nel mondo civilizzato essere sono consentite in luoghi dove non arrecano disturbo agli altri. Ed a Roma ce ne sarebbero di luoghi che potrebbero essere utilizzati alla bisogna.

 

Questo è il genere di problemi che abbiamo cercato di illustrare qualche giorno fa. In sostanza, è inutile emanare ordinanze che già si sa non si riusciranno a far rispettare. Dà solo l’ennesimo segnale che la città è allo sbando più completo.

E siamo solo al giovedì notte. Cosa ci sarà da aspettarsi per il sabato notte, serata tradizionalmente “caldissima”?

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Roma Capìta, un podcast per capirci qualcosa in più.
I ragazzi di Roma Smistamento pubblicano su Spotify e sui loro social un approfondimento da non perdere su quello che accade nella Capitale. Questo mese ospite anche Diarioromano.
#fotodelgiorno

Ci sono strade, ad esempio via della Croce, che sono ormai una distesa di tavoli senza alcuna regola, da anni, dove è difficile anche camminare a piedi!
Sarebbe interessante avere un aggiornamento dal pres. @Andrea_Alemanni, che dovrebbe occuparsi di OSP nella sua commissione.

Che fine ha fatto il nuovo regolamento OSP?
I dehors dei locali continuano ad essere fuori controllo e si sono perse le tracce dell’attesa nuova normativa anticipata dal sindaco 3 mesi fa. Urge ormai un’ordinanza che ponga un freno al dilagante abusivismo.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria