Sabato 4 giugno, dopo la consueta visitina al mercatino della Coldiretti del Circo Massimo, passeggio sotto gli uffici del Primo Gruppo dei vigili e non posso non notare alcune automobili che sostano sul marciapiede che costeggia lo stadio.

 

PrimoG2

Prendo la foto e, riflettendo di come sia possibile una tale impunità proprio sotto la finestra del Comandante del gruppo, mi avvio verso via della Greca.

Attraversata la strada mi fermo sul marciapiede e sento qualcuno che mi dice: “che va via dotto’?”. Alzo gli occhi e scorgo un tizio corpulento che immediatamente capisco essere un parcheggiatore abusivo. Grugnisco qualcosa, che con certa gente mi rifiuto di interloquire, prendo la foto che segue e proseguo a camminare.

 

PrimoG1

Non solo quindi si può parcheggiare in libertà nei pressi del comando del Primo Gruppo della PLRC (si noti nella foto che il parcheggiatore “gestisce” anche posti irregolari), ma vi si possono anche esercitare attività illecite senza temere nulla.

Noi penseremmo che con questo (dopo tutto il resto già sollevato, come ad esempio qui e qui) sia davvero giunto il momento che il comando del Primo Gruppo venga messo in mani capaci di assicurare un livello accettabile di legalità almeno nei dintorni della sua sede. L’attuale dirigenza non è evidentemente in grado di farlo e questo è un problema per tutta Roma, giacché, come abbiamo detto più volte, se non si riesce a far rispettare la legge sotto i riflettori del centro, che speranze ci sono di poterlo fare in tutto il resto della città?

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Riaperto da questa mattina il Roseto Comunale. Accesso gratuito fino al 16 giugno tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30. Oltre a 1.200 tipologie di rose, un angolo è dedicato al concorso internazionale sulle nuove varietà #fotodelgiorno

Monopattini: lo sharing “alla romana” non sembra funzionare
Le tre società vincitrici del bando lamentano l’eccessiva onerosità delle corse gratuite per gli abbonati Metrebus. Ma perché a Roma non si fa come a Parigi o Milano?

Trenini in Metro: torna la mostra di modellismo ferroviario. Sabato 20, presso la fermata Malatesta della Linea C, immancabile esposizione di cimeli del trasporto e di modelli Dioarami. Dalle 9.30 alle 19.00 #modellismo #trenini #fotodelgiorno

Insediamenti sotto Ponte Salario: non si fa in tempo a sgomberare che ne appare un altro. L’area è costantemente abitata da senza tetto. A ridosso dell’Aniene un‘enorme discarica con rischio di grave danno ambientale. A #Roma sono ormai 300 le baraccopoli.

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria