Bolkestein: parrebbe aver rimediato il Presidente

mattarella

Ieri abbiamo dato la brutta notizia della norma inserita nel decreto milleproroghe dal Governo con cui veniva spostata al 2020 la decadenza di tutte le concessioni ambulanti.

Oggi invece riportiamo l’indiscrezione che abbiamo ricevuto per cui il Presidente Mattarella pare abbia chiesto ed ottenuto che tale scadenza venisse spostata in avanti ma non oltre il 31 dicembre 2018.

Abbiamo cercato sugli organi di stampa online una conferma a tale notizia ma senza successo. Trattandosi però di fonte attendibile, abbiamo deciso di diffondere la notizia in attesa che essa ottenga ulteriori conferme.

Se così fosse, il danno vi sarebbe ugualmente ma sarebbe di molto attenuato.

Rimane comunque al momento il rischio che tutte le postazioni ambulanti spostate dalle aree del Colosseo, Fori e Tridente possano ritornare in quei luoghi, scadendo a gennaio il provvedimento preso dalla Giunta Marino e basandosi la proroga prevista sull’applicazione della Bolkestein a luglio 2017.

Si saranno resi conto il Presidente Gentiloni ed il ministro Franceschini che con questa scellerata proroga hanno vanificato tutto il lavoro del Tavolo del Decoro?

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Ferromodellismo: nel fine settimana nuova edizione di Trenini in Parrocchia.
Sabato 25 e domenica 26 maggio VIII edizione della mostra di modellismo ferroviario presso la parrocchia San Giovanni Leonardi in via della Cicogna 2 (Torre Maura)
#fotodelgiorno

Furti in metro: tira una brutta aria da giustizieri fai da te. Basterebbero presidi fissi.
Nel resto d’Europa agenti in borghese o divisa sono sempre sui treni. A #Roma invece siamo a ronde poco simpatiche. E col Giubileo la situazione peggiorerà.

Hiv: fino a domenica test senza prenotazione allo Spallanzani e in altri 5 centri.
Per l’European Testing Week ancora più facile sottoporsi a controlli. #Roma, con 5,2 diagnosi ogni 100mila abitanti, resta la città con maggiore incidenza.
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Ancora cronache di degrado dall’Esquilino

Nuova iniziativa dei residenti del rione che sono scesi in strada chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine contro il mercatino abusivo di via Principe Amedeo. L’inutile intervento di una pattuglia della Polizia di Stato

Leggi l'articolo »