Bolkestein: parrebbe aver rimediato il Presidente

mattarella

Ieri abbiamo dato la brutta notizia della norma inserita nel decreto milleproroghe dal Governo con cui veniva spostata al 2020 la decadenza di tutte le concessioni ambulanti.

Oggi invece riportiamo l’indiscrezione che abbiamo ricevuto per cui il Presidente Mattarella pare abbia chiesto ed ottenuto che tale scadenza venisse spostata in avanti ma non oltre il 31 dicembre 2018.

Abbiamo cercato sugli organi di stampa online una conferma a tale notizia ma senza successo. Trattandosi però di fonte attendibile, abbiamo deciso di diffondere la notizia in attesa che essa ottenga ulteriori conferme.

Se così fosse, il danno vi sarebbe ugualmente ma sarebbe di molto attenuato.

Rimane comunque al momento il rischio che tutte le postazioni ambulanti spostate dalle aree del Colosseo, Fori e Tridente possano ritornare in quei luoghi, scadendo a gennaio il provvedimento preso dalla Giunta Marino e basandosi la proroga prevista sull’applicazione della Bolkestein a luglio 2017.

Si saranno resi conto il Presidente Gentiloni ed il ministro Franceschini che con questa scellerata proroga hanno vanificato tutto il lavoro del Tavolo del Decoro?

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Lo spiazzo che costeggia via del Foro Italico, altezza Campi Sportivi, è sempre più carico di rifiuti lasciati nottetempo. Urgono telecamere e controlli. #Roma #Photo #lettori @Roma @RiprendRoma

test Twitter Media - Lo spiazzo che costeggia via del Foro Italico, altezza Campi Sportivi, è sempre più carico di rifiuti lasciati nottetempo. Urgono telecamere e controlli.
#Roma #Photo #lettori @Roma @RiprendRoma https://t.co/hXdfmwZNal
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close