Sulle bancarelle Cafarotti diventa saggio. E speriamo non cambi idea

  Meglio tardi che mai. Carlo Cafarotti sembra aver imboccato una strada diversa rispetto alla prima parte del suo mandato. Su piazza Navona diceva di rimpiangere la “porchetta e la romanella“, difendeva i Tredicine e sposava un bando, voluto dal suo compagno di partito Andrea Coia, che ha devastato la festa della Befana. Poi finalmente … Leggi tutto Sulle bancarelle Cafarotti diventa saggio. E speriamo non cambi idea