“Roma Innovation”: un cumulo di chiacchiere

Quattro paginette fitte di testi arzigogolati e inutilmente complicati dovrebbero per la Raggi dimostrare l’innovazione introdotta dalla sua amm.ne