Pineta Sacchetti: monumentale, vincolata e vandalizzata

Lunedì mattina nel parco della Pineta Sacchetti, pineta monumentale tutelata e vincolata ma nei fatti lasciata in balia di orde di barbari ogni giorno, in particolare durante i fine settimana.

 

 

 

 

Tutta la nostra solidarietà all’amico Franco che non si rassegna a questi spettacoli.

 

Massimo biasimo nei confronti di tutte le istituzioni, Comune, Municipio XIV, Roma Natura, Polizia Locale, Polizia di Stato, Carabinieri, che ormai devono essere considerate complici di questi misfatti.

Secondo noi la cosa più semplice sarebbe seguire il suggerimento ricordato da Franco nel video, ossia predisporre controlli del tasso alcolemico al di fuori del parco negli orari dei bagordi, questo anche per evitare che chissà quanti ubriachi si mettano alla guida.

 

Nel nostro piccolo prendiamo un impegno: cercheremo di fare un giro nella pineta una sera dei prossimi fine settimana per provare a filmare i barbari mentre fanno scempio del parco. Non servirà a molto ma provare ad accendere una pur piccola luce su questa brutta vicenda è il contributo che ci sentiamo di dare.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Sentenza del Tar sul piazz.le Stazione Tiburtina. Chi vince e chi perde davvero. I cittadini soddisfatti. Per @LindaMeleo e @EnricoStefano ha vinto il Comune. In realtà il comitato ha dovuto ricorrere al Tar per un suo diritto. Ed è colpa del Campidoglio. diarioromano.it/?p=38920

Lo spiazzo che costeggia via del Foro Italico, altezza Campi Sportivi, è sempre più carico di rifiuti lasciati nottetempo. Urgono telecamere e controlli. #Roma #Photo #lettori @Roma @RiprendRoma

test Twitter Media - Lo spiazzo che costeggia via del Foro Italico, altezza Campi Sportivi, è sempre più carico di rifiuti lasciati nottetempo. Urgono telecamere e controlli.
#Roma #Photo #lettori @Roma @RiprendRoma https://t.co/hXdfmwZNal
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close