Nonsonorifiuti: dopo 3 anni ci arriva anche La Repubblica

Era il maggio 2015 quando parlammo per la prima volta di Nonsonorifiuti, l’iniziativa nata nell’ambito del mercato Trionfale per ritirare i rifiuti differenziati dai cittadini pagandoli a peso.

Nel tempo l’abbiamo poi ricordata più volte, provando a segnalarla all’amministrazione, inutilmente, come un’idea da replicare in tutti i mercati rionali di Roma.

 

Ebbene a distanza di oltre 3 anni anche La Repubblica scopre il meritorio lavoro di Silvia Cavaniglia e finalmente ne parla in un ampio pezzo.

 

 

Viene da chiedersi come sia possibile che in una città dove da anni si combatte una battaglia quotidiana per la gestione dei rifiuti, collezionando solo insuccessi, uno dei pochissimi esempi virtuosi riceva un’attenzione molto distratta da parte dei media.

Non dovrebbe forse rientrare tra i compiti dei media il sollecitare ad ogni occasione l’amministrazione affinché esempi del genere vengano presi in seria considerazione e, una volta accertatane la validità, applicati su scala cittadina?

 

Nel nostro piccolo noi ci proviamo a farlo e quindi ancora una volta chiediamo all’assessore Montanari perché l’esperienza di Nonsonorifiuti non venga replicata almeno in ogni mercato rionale, consentendo di intercettare una parte dei rifiuti differenziati (inclusi materiali altamente inquinanti come gli oli usati che invece normalmente vengono smaltiti negli scarichi domestici) e contribuendo al rilancio dei mercati stessi.

Purtroppo già sappiamo che l’assessore Montanari è più interessata a raccontare le sue stucchevoli favolette che a dare a Roma un sistema funzionante di gestione del ciclo dei rifiuti.

Condividi:

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

#assembleacapitolina ha votato su modifica @ACoS_Roma: mandato due anni con rinnovo automatico cariche, per studiare questione compenso da norma nazionale @thegoodlobbyit, @openpolis, @Cittadinanzatti,@DD_Forum,@PortavoceFtsl, @MercurioPsi, @diarioromano Retweeted by diarioromano

Magazzino in strada in zona centrale? A Roma nessun problema. A via Torino c’è l’ennesimo magazzino in strada, probabilmente di qualche attività ambulante sulla strada. C’è da scommettere che nessuna forza dell’ordine si sia accorta della cosa #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Magazzino in strada in zona centrale? A Roma nessun problema.

A via Torino c’è l’ennesimo magazzino in strada, probabilmente di qualche attività ambulante sulla strada. C’è da scommettere che nessuna forza dell’ordine si sia accorta della cosa
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/rd5w1kHE9A

Dopo quasi un anno di mandato e praticamente nessun passo avanti (i blackpoint sono pochi e a venire) ormai @gualtierieurope è pienamente responsabile della strage stradale a Roma. E se non l'avesse chiaro, il primo indispensabile passo è rivoluzionare @PLRomaCapitale twitter.com/trecarte/statu…

Basta ai #monopattini sui marciapiedi. Lime si affida alla tecnologia per limitare gli abusi. Abbiamo provato in anteprima i mezzi dotati di telecamera: il sistema rallenta il monopattino e una voce invita a tornare sulla strada... 👇📰 diarioromano.it/basta-ai-monop…

Ma allora i parapedonali si possono mettere anche a Roma. Intorno a Palazzo Margherita, sede dell’ambasciata degli Stati Uniti, vi sono i pochi marciapiedi con parapedonali di Roma. Perché solo esigenze di sicurezza li rendono possibili? #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Ma allora i parapedonali si possono mettere anche a Roma.

Intorno a Palazzo Margherita, sede dell’ambasciata degli Stati Uniti, vi sono i pochi marciapiedi con parapedonali di Roma. Perché solo esigenze di sicurezza li rendono possibili?
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/NyBwmqnIF8

Toh...nessun agente della @PLRomaCapitale si era accorto che l'impianto pubblicitario di Campo de Fiori sparava musica a palla senza autorizzazione. Strano eh? Gent. @gualtierieurope, nel grande evento in preparazione ci dica cosa vuole farne dei vigili, ché così sono inutili! twitter.com/residentiCM/st…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close