La discarica di via Ascoli Piceno

Nessun commento

 

Un angolo di degrado tutto romano: manifesti abusivi, scritte e una discarica sul marciapiede. E’ il cuore del Pigneto. Giovanni B.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Via della Bufalotta altezza civico 556. Sta buttato così, in terra, da oltre un anno. Un vero spauracchio per gli automobilisti indisciplinati! . #buonaserata #Roma #photo #lettori #città #segnalazioni #decoro #decorourbano

test Twitter Media - Via della Bufalotta altezza civico 556. Sta buttato così, in terra, da oltre un anno. Un vero spauracchio per gli automobilisti indisciplinati!
.
#buonaserata #Roma #photo #lettori #città #segnalazioni #decoro #decorourbano https://t.co/z4Zm68H7Yn

Sicurezza stradale. La vicesindaca di Helsinki: "Ho imparato da Roma come NON si fanno le strade". Nella capitale finlandese zero morti tra pedoni e ciclisti nel 2019. Carreggiate più strette in tutta Europa. @LindaMeleo @EnricoStefano @materia__prima diarioromano.it/?p=38105

Ma perché ci sono tantissimi cassonetti rovesciati? Possibile che siano sempre errori di chi li manovra? Qui viale Libia. . #decoro #decorourbano #rifiuti #ama #Roma

test Twitter Media - Ma perché ci sono tantissimi cassonetti rovesciati? Possibile che siano sempre errori di chi li manovra? Qui viale Libia.
.
#decoro #decorourbano #rifiuti #ama #Roma https://t.co/SkOqHeGT8Q
Video diario
  • Impiastratori pluriennali

    Sono anni che vedo queste fotocopie in centro storico, sempre con l'"arredato elegante piazza di Spagna". Una volta li ho chiamati e presi a male parole. GT

  • L’ultimo regalo di Coia a Roma

    Come prevedibile, l'iniziativa sulle OSP di Coia è stata portata a termine e in attesa di leggere il testo finale godiamoci un primo evidente risultato

  • Fuori tema (ma neanche tanto)

    Triste dover prendere atto della necessità di lasciare il proprio paese per riacquistare la libertà. In memoria di Dj Fabo