Gualtieri ha presentato il nuovo piano rifiuti con obiettivi al 2030. Ma l’oggi?

Il piano contiene previsioni di quantità e qualità di rifiuti da gestire, ma per conoscere come ridurre e differenziare i rifiuti occorre aspettare il piano industriale di AMA. Altri mesi di attesa mentre le discariche cittadine persistono