Discontinuità anche sui roghi tossici

Dalla pagine facebook di Roberto Torre, presidente del Comitato di quartiere Tor Sapienza, prendiamo la seguente ennesima denuncia di una situazione insostenibile ed inaccettabile.

14 luglio 2016 ore 18,10 via Salviati si illumina d’immenso, effetti scenografici realizzati PER QUALCHE DOLLARO IN PIU’, purtroppo non è un film ma la triste realtà completamente ignorata dai politici che hanno il problema delle sediole e non quello dei cittadini. Lascio a voi i commenti, qui sono terminate le parole, le parolacce, ma ci riserviamo un’ulteriore denuncia che coinvolge il Ministero della Salute, il Campidoglio e tutti gli altri organi preposti alla tutela della salute

 

salviati3

 

salviati1

 

salviati2

 

Nel ricordare che il Sindaco è il responsabile della salute dei cittadini, ci permettiamo di segnalare al Sindaco Raggi l’urgenza di intervenire su questi come sui tanti altri roghi che quotidianamente vengono appiccati ed alimentati nel territorio del Comune di Roma.

Lungi da noi l’idea di criticare il Sindaco per non essere ancora intervenuto su questo problema ma senz’altro la invitiamo a non attendere oltre per dare anche qui un segnale di discontinuità rispetto al passato.

Le basterebbe farsi vedere da queste parti, così come ha fatto a Tor Bella Monaca per l’emergenza rifiuti o sulle banchine del Tevere per sgomberare i bivacchi, e dare indicazioni al locale comando dei vigili di smetterla di assistere inermi ai roghi quotidiani; che chiamino sistematicamente i pompieri e se necessario coinvolgano la Polizia di Stato, i Carabinieri e se serve anche il genio militare: i delinquenti che da anni sono abituati a bruciare impuniti devono capire che l’aria è cambiata e che se loro non cambiano verranno da lì sloggiati immediatamente.

Condividi:

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Voragine in via dei Giordani: tempi lunghi per la riapertura. Domenica un camion dell’Ama ci era finito dentro. I lavori non si concluderanno prima di due mesi. Nel frattempo forti disagi alla circolazione della zona. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Voragine in via dei Giordani: tempi lunghi per la riapertura.
Domenica un camion dell’Ama ci era finito dentro. I lavori non si concluderanno prima di due mesi. Nel frattempo forti disagi alla circolazione della zona.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/IRM2HZpeVZ

#MetroA MA.315 partita ora da capolinea Battistini dopo circa 6 (SEI) minuti da precedente Nel corso dell'anno la situazione andrà PEGGIORANDO #sapevatelo #AtacRiparte #RomaFallisce diarioromano.it/un-giubileo-qu… Retweeted by diarioromano

A #Roma una Polizia Locale con le pezze al sedere, e durerà per molto. Vigili che non possono più portare la pistola oppure impossibilitati a verificare le targhe dei veicoli, ma anche sotto organico e con nessuna prospettiva di crescita 👇📰 diarioromano.it/a-roma-una-pol…

Una "storia piccola, piccolissima ..." con cui anche l'amm.ne di @gualtierieurope ci dice di lasciarli stare #Atac e il #TPL a Roma e di preferire sempre l'auto privata, con la quale si può fare impunemente quel che si vuole. facebook.com/dajackdaniel/p…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close