Alla fine di luglio avevamo preso in carico una segnalazione giuntaci via twitter che denunciava il malcostume di alcuni pulmini sistematicamente in sosta sul marciapiede in via Saturnia.

 

dializzati1

Avevamo scritto alla ditta che gestisce i pulmini la quale ci ha risposto descrivendoci un’esigenza reale di dover trovare spazio per i mezzi che trasportano i malati, e dicendoci che avrebbero fatto qualcosa in attesa di poter coinvolgere il Municipio per trovare una soluzione definitiva al problema.

Abbiamo fatto un salto in questi giorni sulla strada ed in effetti non abbiamo notato pulmini sul marciapiede, sebbene il periodo estivo renda le cose più semplici data la grande abbondanza di posti regolari disponibili.

 

hdr

Abbiamo anche scritto al Municipio VII (all’inizio pensavamo erroneamente fosse l’VIII), all’URP con il Presidente in copia, ma senza ricevere alcun riscontro.

 

È paradossale che per una questione in apparenza tanto semplice (basterebbe un po’ più di attenzione da parte dei vigili per questi problemi di sosta selvaggia ricorrente) occorra mettercisi d’impegno a fare segnalazioni e seguire gli sviluppi. Ma così vanno le cose oggi a Roma e nella speranza di dare un piccolo contributo affinché cambino ci mettiamo volentieri a servizio.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri ultimi Tweets

Finisce l’inverno e tornano le erbacce che nessuno estirpa.
In primavera occorre diserbo e manutenzione. Nella foto le aiuole di piazza Palombara Sabina dove non si fa alcun intervento.
#fotodelgiorno

#CheAriaFa a #Roma e nel #Lazio? Ieri 27/02/2024 nessuna centralina ha superato i limiti di legge per #pm10: https://www.arpalazio.net/main/aria/sci/qa/misure/PM10.php
@SNPAmbiente @ISPRA_Press @ConsiglioLazio #ARPALazio #Ambiente

Sanità: all’Idi un centro diagnostico tra i più moderni e avanzati.
Dopo l’esame, il paziente potrà essere subito visitato da un medico e indirizzato alla cura. Due nuove Risonanze e macchinari di ultima generazione.

Solo i vigili non conoscono il parcheggio serale di largo Goldoni, probabilmente degli avventori di un noto locale.
Dal 2019 lo segnaliamo ma il malcostume impera indisturbato. Che poi una multa equivarrebbe alla mancia al ristorante …
#fotodelgiorno

Load More

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria