cassonetti rivoltati

cassonetti rivoltati2

cassonetti rivoltati3

cassonetti rivoltati4

 

Queste foto – inviate da Alessandro Pallotta – si riferiscono a via Tardini, nel 13° Municipio, zona Boccea.

Diversi cassonetti rivoltati da qualche vandalo? Oppure qualcuno che voleva più spazio sulla strada per parcheggiare auto o furgoni?

Fatto sta che sono tanti i cassonetti in posizioni irregolari in giro per Roma. Tempo fa il sito Riprendiamoci Roma ipotizzò si trattasse di una bravata di ragazzini che si divertivano a girare per la città buttando giù i contenitori dei rifiuti, presi da una sorta di gara a chi ne buttasse in terra il maggior numero. Striscia La Notizia ha approfondito la questione: in effetti le cause del ribaltamento dei cassonetti restano sconosciute (alcuni credono sia un difetto strutturale dei bidoni) ma la cosa più interessante riguarda l’Ama. L’azienda ha  vietato espressamente agli addetti di tirarli su per evitare infortuni sul lavoro. Pare infatti che molti lamentassero mal di schiena e colpi della strega per sforzi eccessivi (a volte il sospetto che fossero scuse per restare a casa era concreto). L’Ama si è dotata di un piccolo braccio meccanico appositamente concepito per sollevare i cassonetti rivoltati. In tutta Roma, però, sono solo due persone sono addette al sollevamento e questo spiega perché una volta a terra i cassonetti ci restino per settimane.

A quel punto, tutto intorno si creano cumuli di rifiuti gettati da cittadini che se ne fregano se le strade si riempiono di spazzatura. Il solo fatto che ci sia un cassonetto, infatti, spinge a gettare qualunque cosa. Tema interessante questo dei cassonetti rivoltati perché è un piccolo spaccato della peculiarità tutta romana della raccolta rifiuti.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I nostri ultimi Tweets

Guadagni privati, costi e disagi pubblici. twitter.com/residentiCM/st…

Oltre 100 ragazzi scorrazzano indisturbati con fumogeni e musica e fanno danni: qui @BNLBNPParibas_ @TrastevereRM 2 domande: - @Roma @gualtierieurope @lorenzabo : chi paga? - @PLRomaCapitale @QuesturaDiRoma @_Carabinieri_ : chi controlla ? #Trastevere terra di nessuno Retweeted by diarioromano

Quindi @gualtierieurope smonta il NAD, l'unico reparto della @PLRomaCapitale che funzionava ed era ben visto dai cittadini (l'unico!), per affidare il contrasto ai reati ambientali ai Carabinieri. Deve crederci molto il sindaco nel suo corpo di Polizia ... romatoday.it/politica/infil…

È tutto surreale. Trasporto pubblico che si ferma a causa del traffico privato. Siamo seri? @eugenio_patane @PLRomaCapitale @InfoAtac Retweeted by diarioromano

Il più stupido parcheggio del mondo. L'avrà fatto apposta l'ultimo utente di questo mezzo Acciona a bloccare la ciclabile del Circo Massimo o non ci avrà fatto caso? A Roma tutto è possibile. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Il più stupido parcheggio del mondo.
L'avrà fatto apposta l'ultimo utente di questo mezzo Acciona a bloccare la ciclabile del Circo Massimo o non ci avrà fatto caso? A Roma tutto è possibile.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/3zlXhpZcAd
Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti

Altri articoli nella stessa categoria

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close