Tutti gli articoli

Municipio I

Bandiera bianca anche sulle OSP abusive

Dal facebook della Presidente del Municipio I, Sabrina Alfonsi, riprendiamo questo lancio di agenzia del 19 marzo scorso: OMNIROMA-TAVOLINO SELVAGGIO, ALFONSI: NECESSARI STRUMENTI CONTRASTO PIÙ EFFICACI Roma, 19 MAR – “Gli agenti del primo gruppo Trevi della Polizia Locale di

Leggi l'articolo »

Alleluja a S. Maria Maggiore!!!

  Come mostra la foto sopra, a piazza S. Maria Maggiore si è riusciti a ripristinare la segnaletica che qualche furba manina aveva rimosso e che in pratica consentiva ai furgoni dei bancarellari di sostare impunemente a fianco del marciapiede.

Leggi l'articolo »

Tanto per non dimenticare S. Maria Maggiore

La storia del suk di S. Maria Maggiore la raccontiamo dall’agosto 2015 e l’ultima volta ne abbiamo parlato alla fine di gennaio, facendone un riassunto e riportando una prima comunicazione della PLRC. Ci torniamo perché dalla PLRC è giunta una

Leggi l'articolo »

I vigili rispondono su S. Maria Maggiore

Dell’indegno suk di piazza S. Maria Maggiore ci siamo occupati a più riprese, l’ultima a metà dicembre, dove annunciavamo un esposto ai vigili del Primo Gruppo. In estrema sintesi, su un lato della piazza si installano tutti i giorni due

Leggi l'articolo »

Ancora sul suk di S. Maria Maggiore

Una decina di giorni fa ci eravamo illusi che le cose stessero cambiando a piazza S. Maria Maggiore, dove ha sede una delle quattro basiliche simbolo del Giubileo. Su un marciapiede della piazza insistono da anni due bancarelle che oltre

Leggi l'articolo »

Le priorità dei Municipi per Tronca

Post quasi monotematici oggi, dedicati al commissario Tronca ma soprattutto a quello che gli viene proposto di fare che spesso lascia intravedere vecchie logiche di potere, evidentemente tutt’altro che archiviate a Roma. Questa volta partiamo da una serie di priorità

Leggi l'articolo »

Trappole per il commissario Tronca?

Il ruolo del commissario prefettizio è molto delicato in quanto, in estrema sintesi, assomma i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale. Una sorta di viceré o potestà che in città potrebbe praticamente tutto. Considerato però il tempo

Leggi l'articolo »

Una sospensiva del TAR che vale oro

Del caldarostaro di piazza di Spagna angolo via Condotti ce ne siamo già occupati più volte. Lo facemmo in particolare a seguito del grande spostamento di banchi e camion bar del luglio scorso, quando la gran parte delle postazioni nel

Leggi l'articolo »

Il Giubileo a S. Maria Maggiore

È da metà agosto che seguiamo la storia del marciapiede della UPIM in piazza S. Maria Maggiore. Ci siamo ritornati a fine settembre ed ora facciamo un’altra puntata, dovendo purtroppo riscontrare che la situazione non è cambiata di una virgola.

Leggi l'articolo »

E il bando della festa della Befana?

Dove eravamo rimasti con la festa della Befana a piazza Navona? L’ultima volta ne avevamo parlato grazie al preziosissimo contributo del saggista Nico Valerio che prima aveva messo a disposizione una sua corrispondenza del 1977 con l’allora sindaco Argan, il

Leggi l'articolo »

Festa della Befana con le toppe

  Come anticipato nei giorni scorsi, l’amministrazione ha predisposto un paio di “toppe” per cercare di rendere il nuovo bando per la festa della Befana a piazza Navona meno impresentabile. Si tratta del “Disciplinare sulla Qualità”, predisposto dall’assessorato alle Attività

Leggi l'articolo »

Neanche il codice penale funziona

Ad inizio agosto avevamo fatto notare la sproporzione tra l’inflessibilità (sacrosanta!) dimostrata nello spostare le due storiche bancarelle da via della Croce e il menefreghismo dell’amministrazione che tollera (da anni!) che oltre la metà dei tavolini presenti sulla strada sia

Leggi l'articolo »

Sgocciolatoi pubblici

Troppi uffici pubblici usano unità esterne di condizionamento scaricando la condensa direttamente in strada. Nella foto il pessimo spettacolo dato nei pressi dell’entrata del personale del Municipio I, sul lungotevere. P.P.

Leggi l'articolo »
I nostri ultimi Tweets

Manco a li cani! L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte. #Roma #fotodelgiorno

test Twitter Media - Manco a li cani!
L'area cani del Parco della Resistenza, tra l'Aventino e Testaccio, presenta cumuli di rifiuti e panchine distrutte.
#Roma #fotodelgiorno https://t.co/WZHjZXB8ZW

In attesa delle necessarie riforme organiche del commercio romano, ché altrimenti Roma diviene un’unica grande mangiatoia, si dovrebbe intervenire su alcune piccole storture, tipo il parrucchiere non artigiano. @Andrea_Alemanni twitter.com/fabioannovazzi…

@diarioromano A Roma (Nord) un parrucchiere non è “artigiano”, niente SCIA e deve chiudere. Per il decoro del commercio. A Testaccio invece la amministrazione ha capito che i parrucchieri sono artigiani Retweeted by diarioromano

Capito @tobiazevi ? twitter.com/susanna_le/sta…

Suggerimenti di lettura
Ultimi commenti
Archivi

Articoli simili

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close