Suolo pubblico = res nullius

Nessun commento

termedio

La bancarella fa il suo porco comodo ammucchiando robaccia in strada, ma chi dovrebbe difenderlo il suolo pubblico? A.C.

Articoli correlati

Partecipa alla discussione

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono indicati con (richiesto)

Tweets

Per passare la domenica in #quarantena riscopriamo i film che hanno raccontato #Roma. Oggi #Monicelli e #Corbucci e due grandi classici spiegati nella nostra rubrica di #Cinema. diarioromano.it/?p=38606

Video diario
Error type: "Forbidden". Error message: "Access Not Configured. YouTube Data API has not been used in project 537752813138 before or it is disabled. Enable it by visiting https://console.developers.google.com/apis/api/youtube.googleapis.com/overview?project=537752813138 then retry. If you enabled this API recently, wait a few minutes for the action to propagate to our systems and retry." Domain: "usageLimits". Reason: "accessNotConfigured".

Did you added your own Google API key? Look at the help.

Check in YouTube if the id PLEjDk_cXPpAVKCrkyvdcyZMDVFWG7MzUp belongs to a playlist. Check the FAQ of the plugin or send error messages to support.
  • Politici o pagliacci?

    Che credibilità può avere un politico che compete con un circo su dove affiggere abusivamente i propri manifesti? Rita V.

  • L’ultimo regalo di Coia a Roma

    Come prevedibile, l'iniziativa sulle OSP di Coia è stata portata a termine e in attesa di leggere il testo finale godiamoci un primo evidente risultato

  • La prestigiosa via del Babuino

    Considerata tra le strade più lussuose a Roma, soprattutto dopo il costoso intervento, si ricorre al pennarello per indicarne i lavori. B.T.